Le anticipazioni di Beautiful per quanto riguarda la puntata di domani, giovedì 10 gennaio, rivelano che Liam farà una scoperta sconvolgente: al di sotto del sedile della sua auto troverà dei guanti di pelle nera. A chi apparterranno? Forse a chi ha provato ad uccidere Bill? Staremo a vedere. Nel frattempo Quinn viene raggiunta dal detective Sanchez per essere interrogata in merito all'attentato.

Bill porta avanti la sua versione, ma qualcosa non torna e le indagini continuano

La trama della puntata del 10 gennaio di Beautiful svela che Bill Spencer continua a portare avanti la tesi secondo cui a premere il grilletto sia stato Ridge Forrester, colmo di rabbia verso di lui per quello che è accaduto con la figlia Steffy.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, ci sono dei fattori che non tornano: come può Bill essere così sicuro di chi abbia potuto premere il grilletto se è stato colpito alle spalle ed la casa era senza luce a causa di un blackout? Il detective Sanchez continuerà a portare avanti le indagini poiché ritiene che il caso sia tutt'altro che chiuso e per questo motivo si reca a casa di Quinn per interrogarla: la donna confessa di non avere un alibi per quanto riguarda quella sera, tuttavia ribadirà fermamente di non essere stata lei a premere il grilletto. Ad ogni modo crede che non sia stato nemmeno Ridge il colpevole.

Pubblicità

L'inaspettata scoperta di Liam sotto il sedile della sua auto

Liam nel frattempo lascia l'ospedale dove si è recato in seguito all'incidente alla testa avuto poco prima: il ragazzo infatti, poco prima di raggiungere l'abitazione di Steffy per una cena di riconciliazione, si è imbattuto in un albero ed ha urtato con la testa contro un ramo, urto che gli procurerà una copiosa fuoriuscita di sangue.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv TV Soap

Dopo essere stato visitato, il ragazzo contiua a manifestare forti dolori alla testa dovuti all'impatto. Ad ogni modo, lascia l'ospedale e si appresta a raggiungere la sua auto per tornare a casa: mentre è alla guida le immagini di quanto accaduto tra Bill e Steffy continuano a riaffiorare nella testa quando, imporvvisamente, squilla il cellulare e gli incubi del ragazzo vengono interrotti. Il dispositivo, però, cade accidentalmente sotto al sedile dell'auto e, quando Liam va per recuperarlo, fa una scoperta inaspettata: dei guanti di pelle nera.

A chi apparterranno? Molto probabilmente a chi ha provato a sparare a Bill, e a questo punto i sospetti di Liam continuano a crescere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto