Il pomeriggio di Rai 1, da questa stagione, si è presentato con delle novità, le ennesime, dopo la cancellazione del quiz Zero e Lode che, secondo l'ormai ex direttore della rete ammiraglia di Viale Mazzini, nonostante gli ascolti buoni, non dava un traino sufficiente a La Vita in Diretta.

Dunque, a trainare quest'anno La Vita in Diretta ci sono Vieni da Me condotto da Caterina Balivo, che inizia dalle ore 14:00 ed ultimamente è stato allungato fino alle 15:40, mentre fino ad una settimana fa finiva dieci minuti prima, ed a seguire la soap Il Paradiso delle Signore che segna il ritorno al genere di fiction pomeridiana per Rai 1, dopo il fallimentare tentativo di Incantesimo (inizialmente fiction serale di grande successo e poi trasferita al pomeriggio, proprio come Il Paradiso) di dieci anni fa.

Pubblicità

L'esordio non è stato dei migliori con il programma della conduttrice napoletana ed Il Paradiso delle Signore fermi tra il 9 ed il 10% di share, ma nel corso dei mesi i due prodotti hanno avuto una crescita sorprendente di consensi. In particolare la soap, sul quale ruotava parecchio pessimismo, è passato dal 10 al quasi 15% di share come dimostrano i dati auditel pubblicati il 10 gennaio e riferiti al giorno prima.

E' La Vita in Diretta, lo storico rotocalco di informazione, a deludere parecchio.

La trasmissione condotta da Tiberio Timperi e Francesca Fialdini oltre a perdere sempre contro il competitor Pomeriggio 5 di Barbara D'Urso, in onda su Canale 5, vanta anche delle sconfitte contro Geo su Rai 3 e presentato da molti anni da Sveva Sagramola con Emanuele Biggi.

Il Paradiso delle Signore sfiora il 15%

La soap opera Il Paradiso delle Signore, in onda dal lunedì al venerdì su Rai 1, dalle 15:40 alle 16:20, continua il suo trend positivo in ascolti. Non si sa se gli attuali dati auditel possano soddisfare i vertici Rai per una riconferma nella prossima stagione, anche perché la direzione è cambiata (il prodotto è stato voluto dall'ex direttore di Rai 1 Angelo Teodoli recentemente rimpiazzato da Teresa De Santis), ma considerando il fatto che la prima rete abbia sempre avuto una pessima tradizione per quanto riguarda le serialità pomeridiane (basti vedere gli insuccessi di Sottocasa, Incantesimo e la serie tv portoghese Legàmi), ascolti del genere erano totalmente inaspettati, soprattutto dai più scettici, vista anche la fortissima concorrenza di Canale 5 con le soap e Uomini e Donne di Maria De Filippi, programma che va in contrapposizione con Il Paradiso delle Signore.

Pubblicità

La soap, in passato fiction serale con protagonisti Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno e durata due stagioni , ha debuttato il 10 settembre 2018. Gli ascolti, inizialmente, sono stati molti bassi e sui social vi sono state migliaia di critiche dovute allo spostamento di fascia oraria ed all'eliminazione ed il rimpiazzamento di tutti i personaggi delle stagioni passate, fatta eccezione per Vittorio Conti (Alessandro Tersigni) ed Andreina Mandelli divenuti i nuovi protagonisti della storia fiancheggiate da new entry come il banchiere Umberto Guarnieri, interpretato dall'ex volto delle fiction Mediaset Roberto Farnesi, la contessa Adelaide di Sant'Erasmo (Vanessa Gravina), il ragioniere Luciano Cattaneo (Giorgio Lupano).

Nelle ultime settimane, ha fatto il suo debutto nella soap l'attore Luca Capuano (che ha già recitato con Roberto Farnesi nella fiction di Canale 5 Le Tre Rose di Eva), nei panni di Sandro Recalcati, talent scout ed amico di Vittorio Conti. Con il passare dei mesi, però, Il Paradiso delle Signore è cresciuto veramente tanto, sia negli ascolti, così come è aumentato il gradimento da parte degli utenti che commentano sulla pagina di Facebook della serie. Nel pomeriggio di mercoledì 9 gennaio 2019, Il Paradiso delle Signore ha raccolto ben 1.783.000 spettatori ed il 14.81% di share realizzando il proprio record di ascolti.

Pubblicità

La Vita in Diretta viene superata da Geo

Non se la passa bene, invece, il programma La Vita in Diretta condotto quest'anno da Tiberio Timperi e Francesca Fialdini. Lo storico contenitore pomeridiano ogni giorno viene battuto da Pomeriggio 5 su Canale 5 ed, inoltre, il 9 gennaio 2019 è stato superato persino da Geo su Rai 3 e condotto da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi. Un segnale molto negativo, per un programma che avrebbe bisogno l'anno prossimo di un serio rinnovamento. Non è la prima volta che La Vita in Diretta, quest'anno, viene superata in ascolti dalla trasmissione divulgativa della terza rete.

I dati auditel sono i seguenti: La Vita in Diretta ha registrato nella prima parte 1.488.000 unità (12.28%) e nella seconda 1.769.000 (13.15%), Geo su Rai 3 ha raccolto 2.062.000 spettatori e share del 14.74% (anteprima al 4.31%) e Pomeriggio 5 ha tenuto incollati nella prima parte 2.123.000 persone (16.73%) e nella seconda 2.417.000 (16.58%).