Nei prossimi giorni vedremo sul piccolo schermo di Canale 5 nuove emozionanti puntate della nota soap "Beautiful", nelle quali Liam sarà costretto ad ammettere le sue colpe nei confronti di Bill. Intanto il rapporto tra Brooke e Ridge attraversa un momento molto delicato.

Il presunto cambiamento di Bill

Mentre Bill è ancora in convalescenza dopo lo sparo subito, Wyatt decide di prendere le redini in assenza del padre, e si presenta in azienda spiegando a tutti i collaboratori la situazione.

Sua moglie Katie da un lato esprime grande ammirazione per la tenacia e intraprendenza del marito, dall'altro però invita il marito a non affezionarsi troppo al suo nuovo ruolo, visto che è probabile che Bill decida ben presto di tornare al proprio posto da dirigente. Wyatt spiega alla donna di augurarsi, in verità, che l'esperienza estrema subita dal padre possa averlo cambiato in meglio, ma Katie si dice molto scettica riguardo a questa possibilità.

Intanto Jarett decide di far visita a Wyatt, con lo scopo di convincerlo ad intercedere per lui presso Bill, affinché possa essere riassunto. Wyatt gli spiega però di non potergli essere utile in quanto neanche lui è nelle grazie del padre. Nella puntata di giovedì 24 gennaio Bill tornerà in azienda, cogliendo Wyatt di sorpresa mentre lavora alla sua scrivania. Il padre ironizza col figlio riguardo il suo nuovo impegno, ma il giovane spiega di aver voluto semplicemente mandare avanti al meglio gli affari di famiglia e gli chiede di riconsiderare le sue minacce e di augurarsi che voglia dare la sua benedizione al rapporto tra lui e Katie.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Beautiful

Bill spiega prontamente al figlio di essere molto cambiato a causa del terribile trauma che ha subito con lo sparo che lo ha portato vicino alla morte, ma gela le speranze del figlio: ribadisce infatti di non voler in nessun caso dare il suo benestare alla relazione tra il figlio e Katie.

La colpevolezza di Liam e le difficoltà di Brooke e Ridge

Liam confida con dolore a Steffy di aver sparato a Bill.

La donna però cercherà di convincerlo di non essere stato lui a sparare, ma Liam ha riportato una grave commozione cerebrale e ha dei ricordi molto confusi. Nella speranza di continuare ad aiutare il ragazzo, la stessa Steffy cerca di convincere Hope ad allontanarsi da Liam.

Intanto Liam riceve la visita di Bill, che gli spiega di essersi stancato del riposo e di volersi dedicare al figlio. Liam è profondamente colpito e si domanda come possa l'uomo fidarsi di lui dopo lo sparo: Bill gli spiega che capisce perfettamente che mandarlo in galera non servirà assolutamente a niente.

Intanto Brooke e Ridge stanno vivendo un momento difficile, i due si trovano spesso in contrasto e sono inoltre preoccupati dal ritorno di Taylor.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto