La puntata odierna di Pomeriggio 5 è stata una puntata ricca di colpi di scena. Nel corso della seconda parte della trasmissione, la conduttrice Barbara D'Urso è passata a trattare un argomento molto delicato: le violenze subite da una famosa showgirl. Francesca Cipriani è stata picchiata da un ex fidanzato nel 2014, attualmente è ancora in atto un processo.

Francesca Cipriani racconta a 'Pomeriggio 5' di essere stata picchiata dal suo ex fidanzato nel 2014

Francesca Cipriani, ospite a Pomeriggio 5, si è trovata ad affrontare un tema molto delicato accaduto 5 anni fa.

La ragazza ha raccontato di essere stata picchiata dal suo ex fidanzato. La Cipriani, su esortazione della padrona di casa, ha ripercorso le dolorosissime tappe di quanto accaduto anni fa. All'epoca era fidanzata con un ragazzo il quale aveva, però, un brutto vizio, quello di metterle le mani addosso. Francesca ha raccontato di essere stata picchiata da questa persona, ma non è tutto. La protagonista dell'intervista ha detto: “Mi voleva uccidere”.

All'epoca dei fatti, la showgirl fu costretta ad andare al pronto soccorso dove fu visitata e le fu diagnosticata la presenza di numerosi lividi, segni evidenti di maltrattamento. Dopo le visite ospedaliere, la ragazza ha confessato di essersi recata in Questura per sporgere immediatamente denuncia. Da quel momento in poi è iniziato un processo, in corso ancora oggi. Il ragazzo accusato, dal canto suo, ha sempre smentito tutto e si è sempre dichiarato innocente, asserendo che la Cipriani si fosse causata tutti quei lividi e quelle ferite cadendo dalle scale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Barbara D'Urso

Francesca Cipriani appoggiata e sostenuta dai presenti in studio e da Barbara D'Urso

Questa ovviamente è la versione dei fatti di Francesca che, ospite da Barbara D'Urso, è stata accolta dal calore e dalla fiducia di tutti i presenti. Molti degli ospiti, infatti, si sono mostrati assolutamente solidali con lei. Anche la conduttrice ha deciso di intervenire in merito per difendere la sua ospite e tutte quelle donne che, come lei, hanno subito o subiscono tutt'ora violenze simili.

L'argomento è stato concluso con il famoso grido allo slogan "Chi ti picchia non ti ama" e ancora "Non è normale che sia normale".

Risaputa è, infatti, la lotta che Barbara D'Urso conduce contro la violenza sulle donne. Argomento predominante anche nella serie di cui è protagonista, ovvero, La Dottoressa Giò.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto