Una vita in Tv su Canale 5 ha in serbo puntate ricche di tensione, come confermano le anticipazioni di febbraio. Negli episodi andati in onda in questi giorni, Olga ha cercato in tutti i modi di inserirsi ad Acacias, venendo però respinta dalle amiche di Blanca, che non hanno perso tempo per deriderla ed umiliarla. Questo non ha fatto altro che accrescere il suo odio nei confronti della gemella e di Ursula. Le anticipazioni spagnole ci raccontano che la ragazza sarà sempre più in contrasto con la perfida madre ma anche con sua sorella Blanca, colei che l’ha accolta ad Acacias con sincero affetto perché ingannata dai suoi modi tanto melliflui quanto fasulli.

Pubblicità
Pubblicità

Ursula decise di abbandonarla nei boschi quando ancora era una bambina perché la considerava indemoniata, e forse non ebbe tutti i torti viste le cattiverie che già le stiamo vedendo compiere e che compirà ai danni di Blanca, cattiverie che comunque sono ben poca cosa rispetto a ciò che Olga fece in passato: l’omicidio del patrigno. Ma anche quando la verità sembrerà venire a galla la perfida furbizia della ragazza avrà la meglio.

Una Vita, puntate di febbraio su Canale 5: Blanca in pericolo

Il punto di svolta, che vedremo nelle prossime puntate di Una Vita in onda in queste settimane su Canale 5, sarà basato sui dubbi che Samuel avrà nei confronti della sorella di sua moglie, convincendo quindi Blanca che sia il caso di scoprire qualcosa sul passato di Olga.

I due coniugi si improvviseranno investigatori e, insieme a una intimorita e curiosa Ursula, cercheranno la verità sulla morte di Tomas, l’uomo che ha cresciuto Olga dopo l’abbandono. Il sospetto che la ragazza abbia ucciso il patrigno sarà forte ed evidente in tutti loro e l’unico che potrà dare loro informazioni importanti sarà un sacerdote, padre Octavio.

Le anticipazioni di Una Vita a questo punto si tingono sempre più di noir: all’appuntamento con il religioso andranno solo Ursula e Samuel perché Blanca, che lo ricordiamo è incinta, avrà un malore e, da quello che si apprende dagli spoiler delle puntate spagnole, pare proprio che la causa del malore sarà una torta avvelenata servita alla ragazza proprio da Olga.

Pubblicità

Fatto sta che padre Octavio informerà Samuel e Ursula che la ragazza tentò una prima volta di eliminare Tomas dando fuoco alla sua abitazione, senza successo, e che poi quando l’uomo fu trovato morto c’erano dei chiari segni di violenza sulla sua testa.

Una Vita: Olga confessa di aver ucciso il suo patrigno

Tornando ad Acacias ormai convinti che la ragazza abbia ucciso l'uomo, i due scopriranno che Olga ha rapito Blanca portandola nella sua vecchia casa, dove le confesserà che sì, è stata lei ad uccidere il suo patrigno, ma come reazione dopo i tanti abusi subiti dall’uomo e che sfociarono persino in una gravidanza non voluta e che lei stessa decise di interrompere con delle erbe velenose.

Sarà vero il racconto di Olga? Lo sapremo nelle prossime puntate di Una Vita in onda su Canale 5.

Leggi tutto