Nel corso delle prossime puntate di Una vita assisteremo all'arresto di Antonito. Il fidanzato di Lolita, infatti, verrà condotto dietro le sbarre dopo essere stato coinvolto da Belarmino in una truffa ai danni del municipio. L'anziano scomparirà nel nulla con tutto il denaro destinato alla costruzione del monumento dedicato ai caduti in guerra.

Una Vita: Ramon, Lolita e Felipe in aiuto di Antonito

Dagli spoiler di Una Vita si apprende che all'inizio nessuno crederà nell'innocenza di Antonito, se poi Ramon e Lolita non assumessero l'avvocato Felipe Alvarez Hermoso per levarlo dai pasticci.

Pubblicità

Il giovane, nel frattempo, riceverà delle lettere minatorie in galera per convincerlo ad auto-accusarsi dei fatti non commessi. D'altro canto, Felipe riceverà gli stessi bigliettini minatori, tanto che alla fine verrà aggredito in strada per impedirgli di recarsi in tribunale alla prima udienza del processo.

Purtroppo la situazione legale di Antonito si aggraverà notevolmente quando lo scultore si presenterà in tribunale per sostenere di non aver mai visto ed incontrato Belarmino. Inoltre racconterà di aver avuto contatto solo con il figlio di Ramon. Ma Lolita non vorrà arrendersi, tanto da spiare ogni mossa di Sepulveda fino a vederlo in compagnia di un agente corrotto.

Trame Una Vita: Lolita dà un pugno a Ramon

Le trame delle puntate di Una Vita, trasmesse nei prossimi mesi su Canale 5, svelano che Belarmino si rivelerà più terribile di quanto si supponeva. L'anziano, infatti, arriverà addirittura a minacciare tutta la famiglia Palacios, tanto che Ramon sarà costretto a chiedere l'intervento delle guardie civili. In questo frangente, Lolita noterà che un agente di Mendez è lo stesso che aveva visto consegnare allo scultore una borsa piena di denaro.

Ma i colpi di scena non sono finiti qui, in quanto la domestica troverà il cadavere del giovane poliziotto, assunto da Ramon per fare da scorta alla famiglia, privo di vita in una calle di Acacias 38.

Pubblicità

Dopodiché Lolita verrà adocchiata da Sepulveda che le confesserà di essere stato costretto a mentire per non venire ucciso a sua volta. Inoltre le dirà che Belarmino era solito recarsi ai Giardini del Principe per incontrare i suoi scagnozzi. Lolita, a questo punto, informerà Ramon, mentre Mendez deciderà di intervenire, se Belarmino non scomparisse nuovamente nel nulla. Ma la fidanzata di Antonito non si arrenderà e sicura di sorprendere Belarmino si apposterà nel luogo indicatole da Sepulveda, dove si imbatterà in un uomo incappucciato.

Infine la donna non esiterà a sferrargli un pugno per metterlo k.o, se poi non scoprisse di aver colpito per sbaglio il povero Ramon.