Ciao Darwin è riuscito negli ultimi anni ad ottenere un posto d'onore tra i programmi più seguiti ed amati di Canale 5. Lo show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti consiste in una competizione tra due squadre che devono affrontare una serie di prove: prove di abilità, quiz e altree in cui viene testata la resistenza dei concorrenti sottoposti a circostanze "spaventose".

Pubblicità
Pubblicità

Le prove che hanno molto spesso diviso il pubblico in due frazioni sono quelle di abilità. Quest'ultime infatti prevedono l'esecuzione di un percorso ricco di ostacoli e difficoltà. Nonostante ci sia una grande percentuale degli spettatori che ritiene il genodrome la più divertente dello show, in molti hanno mostrato non poche perplessità a causa della sua pericolosità. Durante la registrazione dell'ultima puntata dello programma televisivo, è accaduto quello che in tanti temevano: un concorrente è rimasto coinvolto in un incidente durante il famoso gioco dei rulli.

Incidente a Ciao Darwin, incidente per un concorrente
Incidente a Ciao Darwin, incidente per un concorrente

Le dinamiche dell'incidente

Il gioco dei rulli è l'ultimo step della prova di abilità chiamata Genodrome, che consiste nel correre su dei rulli scivolosi per riuscire a raggiungere il lato opposto del percorso. La caduta dei concorrenti viene in genere ammortizzata dal bacino di acqua presente sotto i rulli; tuttavia, le ultime vicende hanno confermato la teoria relativa alla pericolosità della sfida. Il concorrente rimasto coinvolto nell'incidente è un impiegato romano di 54 anni che attualmente è ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma in gravi condizioni.

Pubblicità

Il concorrente è cosciente ma la preoccupazione più grande da parte dei famigliari e degli amici è che possa rimanere paralizzato. La caduta avrebbe infatti portato allo schiacciamento di due vertebre e ad una lesione del midollo spinale. Dopo l'episodio, la redazione ha contattato immediatamente il cugino di Gabriele per avere il recapito telefonico della moglie dell'infortunato e poterla così avvisare dell'accaduto. L'uomo è stato portato d'urgenza all'ospedale Sandro Pertini di Roma lo stesso giorno della registrazione avvenuta di mercoledì, mentre il giorno seguente è stato disposto il suo trasferimento al Policlinico Umberto I per essere operato d'urgenza.

La situazione appare critica nonostante l'operazione sia andata a buon fine; Gabriele infatti, dal giorno della caduta non è stato più in grado di muovere la parte inferiore del corpo. Il cugino Stefano appare deluso anche dal comportamento indifferente della produzione, la quale ha continuato a registrare la puntata e a pubblicare immagini scherzose sul sito ufficiale del programma, nonostante la gravità della situazione. Precisiamo però che è stato diramato un comunicato stampa nel quale si rende esplicito che sono state prese le misure previste, tra cui l'attivazione della polizza assicurativa.

Pubblicità

Leggi tutto