Stanotte si concluderà l’epopea di Game of Thrones, anche se stiamo ancora tutti facendo i conti con le morti della 8x05 ed in particolare con l’uscita di scena di Cersei Lannister. Con la regina se ne va anche la sua straordinaria interprete Lena Headey, riconosciuta universalmente da tutti i fan come l’attrice più straordinaria del cast e unica a tenere testa al pluripremiato Peter Dinklage. Il rammarico dei fan è stato proprio vedere nell’ultima stagione meno del previsto il personaggio di Cersei Lannister, ma invece per Lena Headey questo non è stato davvero un problema.

In attesa di scoprire gli ultimi colpi di scena e se comparirà anche il corpo di Cersei sotto le macerie accanto a quello del fratello Jaime si può però già decretare la prima vincitrice assoluta per quanto riguarda Game of Thrones: infatti, Lena Headey risulta l’attrice più pagata del fantastico cast.

Lena Headey, una media degna di un calciatore top

Negli scorsi mesi era stato il The Hollywood Reporter per primo a riportare gli stipendi del cast di Game of Thrones, con il cachet degli attori lievitato ai livelli di The Big Bang Theory (anche lì un cachet di 1 milione ad episodio, ma con un numero decisamente maggiore per stagione) visto che per i principali Emilia Clarke, Kit Harington, Peter Dinklage, Lena Headey e Nikolaj Coster-Waldau si è arrivati a 1 milione e 200 mila dollari a episodio.

Basti pensare che per il cameo al termine della prima puntata proprio l’interprete di Jaime Lannister ha ricevuto il “gettone presenza” per intero. Siamo ai livelli di Mark Hamill, che ricevette 1,5 milioni per comparire al termine di Star Wars VII per pochissimi secondi.

I fan possono paragonare lo stipendio di Lena Headey a quello di calciatori top a livello mondiale. Un 'demonio' è Cristiano Ronaldo che percepisce dalla Juventus 31 milioni di euro a stagione e nel corso di quest'annata ha giocato 30 partite, destinate a diventare 32.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Il Trono Di Spade

Una partita dura 90', pertanto alla fine per il tempo in campo CR7 riceve quasi 11 mila euro al minuto, quindi meno della regina di Game of Thrones.

Ma se tutti hanno ricevuto lo stesso compenso come mai Lena Headey è l’attrice più pagata di Game of Thrones 8? La risposta è molto semplice ed è stata data da Fox News. L’attrice britannica è comparsa sullo schermo molto meno dei suoi colleghi. Esattamente, il suo impegno è stato di 25 minuti su 432 totali della stagione fino al termine dell’episodio 8x05, l’ultimo per Cersei Lannister.

Il rapido calcolo porta ad un compenso di 48 mila dollari al minuto, una cifra eccezionale.

Bisogna comunque subito specificare che il lavoro dietro ad un episodio è molto più ampio e complesso di quello che poi effettivamente arriva sul piccolo schermo, infatti molte scene vengono tagliate o rigirate diverse volte pertanto Lena Headey non è stata sul set soltanto 25 minuti, ma ha lavorato moltissimo così come tutti i colleghi per dare ad uno dei personaggi più amati ed odiati il giusto finale.

Non appena si è sparsa la notizia di questa speciale classifica i fan si sono scatenati perché, nonostante tutti concordano che Lena Headey sia stata di nuovo strepitosa e meriterebbe un Emmy Awards, l’attrice è stata pagata in Game of Thrones 8 per bere vino ed affacciarsi ad una finestra quindi questo ha generato molti meme divertenti. Probabilmente anche questo ha contribuito a rendere così realistica la faccia compiaciuta di Cersei Lannister che è uscita dal gioco per Il Trono di Spade che si concluderà stanotte con la messa in onda in contemporanea con gli Stati Uniti del sesto episodio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto