Gli avevano dato una proroga per motivi di salute, ma oggi Morgan è stato sfrattato. Questa mattina, il cantante ha dovuto lasciare la sua casa di Monza in un clima decisamente poco pacifico.

La procedura di sfratto

Il procedimento di sfratto nei confronti di Marco Castoldi è stato deciso dal Tribunale nel 2017, quando il cantante era venuto meno al pagamento degli alimenti della figlia avuta con Asia Argento.

Pubblicità
Pubblicità

A causa di un debito con Equitalia, a detta dell'artista provocato a sua insaputa dalla negligenza del suo commercialista, Morgan non ha avuto la possibilità di pagare il mantenimento della figlia. Da qui, la decisione per il pignoramento la cui esecuzione era stata prevista per la settimana scorsa, poi rinviata a causa di problemi di salute del cantante.

Lo sfogo di Morgan

Negli ultimi tempi, Morgan è stato presente nei salotti di Barbara D'Urso per spiegare la spiacevole situazione in cui si è trovato e gridare il suo disappunto come uomo e come artista.

Pubblicità

Morgan ha raccontato che l'abitazione pignorata è la sua unica casa ed è anche il suo luogo di lavoro; inoltre, in quanto casa di un'artista, avrebbe dovuto essere piuttosto adibita a museo. L'ex compagno di Asia Argento, pur di salvare il suo immobile ha indetto una raccolta fondi per tentare di ricomprarlo prima che finisse all'asta, ma è stato tutto inutile.

La protesta del cantante è proseguita sui social, quando, ventiquattro ore prima dello sfratto esecutivo, ha sfogato tutta la sua rabbia nei confronti dello Stato, degli amici e dei familiari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Barbara D'Urso

Le accuse contro Asia Argento sono state pesanti: la donna ha incolpato lui di aver fatto abuso di stupefacenti per lungo tempo, lui ha dichiarato che è stata proprio lei ad iniziarlo alla tossicodipendenza.

Morgan ha poi ribadito che per lui c'è differenza tra legge e giustizia e ha puntato il dito contro il sistema giudiziario che lascia nelle stesse condizioni in cui si trova lui, anche molti italiani che non sanno dove andare a dormire.

Ai giornalisti, ha affermato che resterà accanto a chi si trova ad affrontare la perdita dell'abitazione portando avanti questa protesta.

Marco Castoldi ha inoltre sfogato la sua rabbia nei confronti dei suoi colleghi Vasco Rossi, Jovanotti e Ligabue che, a detta del cantante, si sono completamente disinteressati alla sua vicenda. Morgan si è sfogato con i giornalisti dicendo che per lui non sono amici, che "pensano solo a fare dischi" e per mettersi in contatto con loro bisognerebbe prima scavalcare decine di segretari.

Pubblicità

L'artista ha detto di aver scritto due canzoni in questi momenti difficili in cui si è sentito abbandonato da tutti, tranne che dalla madre della sua seconda figlia, Jessica Mazzoli, che gli ha espresso la sua solidarietà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto