La serie televisiva di origini spagnoleIl Segreto” continua a sorprendere i telespettatori con intrighi e colpi di scena. Nelle puntate italiane della prossima settimana, Julieta Uriarte verrà ritrovata in pessime condizioni da Carmelo Leal e Don Berengario dopo essere stata abusata senza alcuna pietà dai Molero. La maestra Adela invece, continuerà a soffrire a causa dell’aggressione ricevuta dal nemico Basilio.

La moglie del sindaco di Puente Viejo dopo essere stata ricoverata in ospedale per via dei suoi malesseri si ritroverà a lottare tra la vita e la morte, perché apprenderà di poter morire entro 48 ore.

Adela in pericolo di vita, Elsa difende Alvaro

Dalle trame degli appuntamenti in onda da lunedì 22 a venerdì 26 luglio 2019, si evince che Maria presenterà il suo amico Roberto a Fernando. Quest’ultimo non sarà affatto felice dell’arrivo del cubano alla villa, soprattutto diventerà ancora più nervoso quando si accorgerà che Esperanza e Beltran lo chiamano zio.

Anche Francisca sarà dello stesso parere del Mesia, visto che non prenderà a ben volere il new entry. Nel frattempo Carmelo proporrà ad Alvaro di diventare medico di ruolo a Puente Viejo. Hipolito e Onesimo con la loro bevanda per l’amnesia faranno ricordare ai clienti dei brutti ricordi. Intanto il Leal e Severo convinti che i Molero non daranno più fastidio a Saul e Julieta decideranno di non far più scortare i neo sposi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

In seguito Anacleto chiederà ad Irene di tornare a scrivere per lui, ma questa volta le farà presente che potrà firmare i suoi articoli. Fernando dimostrerà di essere sempre più geloso della complicità tra Maria e Roberto. Il dottor Fernandez confesserà ad Elsa di avere paura di innamorarsi di lei perché la sua ultima relazione sentimentale è finita male. Dolores dopo essere venuta a conoscenza che il sostituto di Zabaleta è stato coinvolto in una rissa farà sapere il pettegolezzo a tutto il quartiere.

Nel contempo Antolina e Isaac continueranno ad essere ai ferri corti. Adela dopo aver avuto un nuovo malore si vedrà costretta a ricoverarsi in ospedale d’urgenza. Purtroppo la maestra apprenderà che la sua vita è a rischio per via di una scheggia che è rimasta in una zona delicata del suo cervello. Carmelo sprofonderà nella disperazione totale dopo aver ascoltato le parole dei medici. La Laguna prenderà le difese di Alvaro, dicendo alla madre di Hipolito che il medico è stato aggredito di recente per dover saldare un debito contratto con uno strozzino per salvare la vita a dei bambini ammalati di morbillo in Portogallo.

I Molero violentano Julieta, Fernando su tutte le furie a causa di Roberto

La pettegola di Puente Viejo assalita dai sensi di colpa per aver fatto passare il Fernandez per un criminale, farà sapere a tutti gli abitanti che è un eroe. Franscisca proporrà al Mesia di allearsi con lei per far allontanare Roberto da Maria. Nel contempo Julieta si recherà da sola nel bosco per raccogliere le bacche, venendo subito raggiunta da Eustaquio e Lamberto.

Alvaro confesserà ad Elsa che la sua ex fidanzata Chiara si è tolta la vita dopo la fine della loro storia d’amore. Prudencio negherà al fratello di essere coinvolto con la scomparsa della Uriarte. La Laguna impedirà al Fernandez di rivelare pubblicamente che l’ha aiutato ad estinguere il debito con l’usuraio. Don Berengario e Carmelo non appena i Molero gli diranno di aver abusato di Julieta perderanno le staffe. Il sindaco metterà fine all’esistenza di Eustaquio senza pensarci due volte, il parroco invece ucciderà Lamberto quando sarà sul punto di vendicare il decesso del padre. Elsa rivelerà al Fernandez di aver finto di non aver ricevuto l’eredità del defunto padre Amancio per poter smascherare la moglie del Guerrero. Julieta dopo essere stata messa in salvo da Carmelo e Don Berengario, gli chiederà di non far sapere a nessuno nemmeno a suo marito di aver subito delle violenze carnali. Il Leal dopo aver seppellito i corpi senza vita dei Molero con l’aiuto del sacerdote, comunicherà alla polizia che Eustaquio e Lamberto si sono dati alla fuga. Alvaro accetterà di lavorare in modo effettivo a Puente Viejo, invece il Mesia sarà sempre più furioso nel vedere Roberto e la Castaneda vicini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto