Venerdì 12 luglio è andata in onda in prime time su Italia 1 la seconda puntata inedita della terza stagione di "Chicago Med". Questa settimana, infatti, sono stati trasmessi gli episodi 4, 5 e 6, intitolati "Buoni e Cattivi", "Non ti muovere" e "Legami stretti". Nel primo, il dottor Rhodead ed Ava riescono finalmente a trovare un accordo per poter lavorare insieme; nel secondo, Halstead si impegna a seguire il caso di una ragazza affetta da paralisi crescente; nel terzo, Reese aggredisce un paziente aggressivo con dello spray al peperoncino.

Pubblicità
Pubblicità

Si segnala che la replica della seconda puntata di "Chicago Med" sarà disponibile in qualsiasi momento sul sito on demand Mediaset Play, mentre le nuove puntate saranno trasmesse in prima visione su Italia 1 nel corso delle prossime settimane.

Goodwin discute con il consiglio dell'ospedale

Nell'episodio "Buoni e Cattivi", il dottor Charles riesce a scoprire qualcosa di più su l'uomo che gli ha sparato.

Pubblicità

Durante un difficilissimo intervento chirurgico, il dottor Rhodes e Ava riescono a trovare un punto d'incontro per salvare la vita del paziente. Il Dr Halstead e il Dr. Manning sono costretti a fare conti con l'etica legale del loro lavoro, quando un marito infedele si rifiuta di rivelare alla moglie che il suo test è risultato positivo al test Zika. Nel frattempo, Sexton e il dottor Choi scoprono che, molto spesso, lavorare in coppia non è sempre facile. La morte non prevista di un paziente, spinge Goodwin a continuare a discutere con il consiglio sui costi eccessivi dell'ospedale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Gossip

Choi e Goodwin usano i fondi dell'ospedale per curare una paziente

Nell'episodio "Non ti muovere", una giovane donna senza assicurazione si rifiuta di fare il test dell'HIV, costringendo il dottor Choi e Goodwin ad usare i fondi dell'ospedale per curarla. Il dottor Manning ed Halstead sono alle prese con il caso di una ragazza che accusa tutti i sintomi di una paralisi crescente. Il tirocinante Sexton affronta la morte del suo primo paziente. Nel frattempo, il dottor Reese decide di non recarsi più a lavoro a causa dei suoi crescenti timori legati alla scarsa sicurezza dell'ospedale.

Halstead cerca di aiutare una coppia ad avere un figlio

Nell'episodio 6, "Legami stretti", Lookwood e Goodwin cercano e trovano un modo per ottenere più pazienti, mentre il dottor Halstead è occupato a seguire una giovane coppia che cerca di avere un bambino. Poco dopo però il medico scopre che la donna è stata sterilizzata a sua insaputa e glielo riferisce. Nel frattempo, il dottor Choi è alle prese con un paziente che sembra non presentare nessun sintomo apparente.

Pubblicità

Reese si fa sopraffare dalle sue paranoie e spruzza del peperoncino in faccia ad un paziente molto aggressivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto