Torna anche questa settimana in tv l'appuntamento con la serie televisiva statunitense, "Chicago MED". Venerdì 12 luglio, infatti, è andata in onda in prime time su Italia 1 la seconda puntata inedita della terza stagione, in cui sono stati trasmessi gli episodi 4,5 e 6 rispettivamente intitolati "Buoni o cattivi", "Non ti muovere" e "Legami stretti". Se per caso non è stato possibile guardare la seconda puntata su Italia 1, sarà possibile rivederne la replica sui canali ufficiali Mediaset.

Dove vedere sul web la replica della seconda puntata di 'Chicago Med'

Nel dettaglio, si segnala che la replica degli episodi 4,5 e 6 di "Chicago Med" sarà disponibile online, in streaming, sul sito on demand Mediaset Play. Tale catalogo multimediale, infatti, contiene un'intera sezione dedicata alla serie ospedaliera in cui vengono caricate, settimana dopo settimana, tutte le puntate che vanno in onda su Italia 1.

Da ricordare che, per guardare le repliche su Mediaset Play, è necessario effettuare la registrazione al sito. La registrazione è totalmente gratuita e riserva anche agli utenti la possibilità di scaricare un'app con cui guardare gli show e le serie Mediaset anche sugli smartphone e i tablet.

La trama

La trama degli episodi 4, 5 e 6 ci segnala che Robin decide di ritornare a lavorare in ospedale, nonostante sia ancora convinta di essere malata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Connor ed Ava mettono da parte le loro divergenze e conducono insieme un difficilissimo intervento chirurgico. Charles viene a sapere che l'uomo che gli ha sparato è stato assassinato in carcere. Manning e Halstead sono costretti ad affrontare un problema legato all'etica professionale quando un marito infedele si rifiuta di rivelare a suo moglie di essere risultato positivo ad alcuni test. I medici dell'ospedale di Chicago sono costretti a far fronte all'arrivo al pronto soccorso di una ragazza affetta da una paralisi crescente.

Dopo i primi esami si scopre che la patologia della giovane deriva da un virus infettivo, che sembra aver infettato anche Will. All'ospedale, una donna senza assicurazioni rifiuta di sottoporsi al test dell'HIV, nonostante presenti tutti i sintomi della malattia. A quel punto, Choi e Goodwin decidono di curarla lo stesso non facendo pesare i costi di questa decisione sulle casse dell'ospedale. Noah è costretto ad affrontare per la prima volta la morte di un suo paziente.

Connor prova in tutti i modi a gestire i problemi di cleptomania di Robin, ma la giovane viene arrestata lo stesso per furto. Nel frattempo, Reese aggredisce un paziente aggressivo con lo spray al peperoncino e viene sospesa. Manning si rende conto che una sua paziente in passato è stata sterilizzata a sua insaputa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto