Gli ultimi mesi non sono stati semplici per Antonella Clerici sul fronte lavorativo; alla presentazione dei palinsesti invernali, la Rai ha taciuto sulla possibilità di affidare nuovi progetti alla bionda conduttrice, che per tutta risposta ha deciso di non prendervi parte; ma oggi qualcosa sembra essere cambiato e Antonella ha deciso di non abbandonare, almeno per il momento, "Mamma Rai".

Subito dopo la presentazione dei palinsesti invernali della Rai, Antonella Clerici con la schiettezza e l'onestà che da sempre la contraddistinguono, aveva espresso tutto il suo sconforto e la sua delusione per non essere stata scelta come conduttrice di nuovi programmi nella prossima stagione televisiva della Rai.

Lei stessa aveva dichiarato di sentirsi "come una che deve essere messa da qualche parte e non come un cavallo su cui puntare". Dopo queste affermazioni Antonella ha deciso di prendersi un po' di tempo per riflettere e stabilire cosa fare della sua carriera, rivelando anche di essere già stata corteggiata da altre emittenti televisive.

Antonella Clerici condurrà lo Zecchino D'Oro

Nella giornata di ieri Antonella, tramite la sua pagina Instagram, ha deciso di rompere il silenzio e annunciare al pubblico quali saranno i suoi impegni lavorativi e soprattutto se ha preso la decisione di restare ancora in Rai, alla quale è legata da un contratto che scadrà nel 2020.

Attraverso un post pubblicato direttamente dalla conduttrice, Antonella ci ha tenuto a spiegare come stanno a oggi le cose, manifestando la sua volontà di rimanere in Rai e di non interrompere così quel sodalizio con l'azienda che dura ormai da 33 anni.

Dopo aver spiegato i motivi di questa decisione, Antonella ha proseguito svelando quali programmi la vedranno al timone nei prossimi mesi e l'ha fatto partendo dal suo no a Miss Italia, che torna in Rai per celebrare gli 80 anni della manifestazione. Antonella ha spiegato che il suo rifiuto è stato dettato sopratutto dai tempi tecnici che, a detta della conduttrice, sarebbero ridutivi per poter preparare adeguatamente un evento di tale portata (la conduzione dello storico concorso di bellezza potrebbe quindi forse essere affidata a Flavio Insinna, come cita TvBlog).

Dopodiché ha proseguito rivelando di aver accettato di condurre Lo Zecchino d'Oro e di averlo fatto per amore dei bambini, dei frati dell'Antoniano e del suo caro amico Carlo Conti. Oltre al programma canoro di Rai Uno, Antonella ha spiegato che continuerà a rimanere alla conduzione degli speciali Telethon, rinnovando così il suo impegno sociale.

In conclusione si è rivolta al suo pubblico ringraziandolo per la vicinanza e l'affetto dimostratole in questo periodo e ribadendo come per lei quello del popolo sia l'unico potere sovrano.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!