Fernando Mesia non è mai cambiato, donna Francisca è stata la prima a non credere alla redenzione del figlio di Olmo. Egli innamorato da sempre di Maria, al punto di esserne ossessionato, mentirà alla Castaneda. A quest'ultima dirà che potrà usare ancora le gambe, dopo che il tragico incidente che l'aveva ridotta a invalida. Fernando sarà talmente senza cuore e colmo di rabbia che obbligherà l'ex moglie di Gonzalo a sottostare agli ordini che Dori Vilches le impartirà. Si tratta di un'infermiera assunta per prestare le opportune cure alla povera Maria.

Il diabolico piano di Fernando

Il Mesia non solo costringerà Maria a rispettare le sue volontà e non lasciarlo ma, da pazzo e cattivo quale è sempre stato, nutrirà un proposito folle, distruggere Puente Viejo.

In un primo momento egli era apparso cambiato, per mostrare a tutti che la sua indole era buona e che mai avrebbe ripetuto gli sbagli e le scellerataggini fatte in passato.

Dalla Spagna però giungono anticipazioni terribili e in alcuni filmati si vedrà che il Mesia scriverà una lettera indirizzata a un non ben definito complice che avrebbe dovuto aiutarlo a distruggere la cittadina spagnola. Chi potrebbe essere così inumano da portare a termine un simile diabolico piano?

A Puente Viejo arriverà Juan García-Morales

Per capire meglio le trame future, diviene utile conoscere ciò che ha fatto e farà il Mesia. Egli eserciterà pressione presso il Ministero, in segreto, affinché il colonnello Juan García-Morales giunga a Puente Viejo.

In paese il rappresentante di giustizia dovrà fare fronte a una delle richieste di Carmelo.

Quest'ultimo, all'epoca sindaco, aveva chiesto che venisse realizzato un bacino idrico. Questa era una delle strategie con cui Leal avrebbe potuto agire contro la Montenegro. Se le proprietà della "Regina" le fossero state tolte, il progetto di Carmelo sarebbe divenuto reale.

Juan García-Morales arriverà però nel paese con una novità sgradita non solo a donna Francisca ma anche a tutti gli abitanti di Puente Viejo. Lo stesso Colonnello impartirà l'obbligo agli abitanti della cittadina spagnola di abbandonare le abitazioni, a breve avverrà un'inondazione.

Carmelo verrà incolpato della rovina di Puente Viejo

La prima a non sottostare agli ordini del Colonnello sarà donna Francisca. Naturalmente la matrona vedrà Carmelo come unico responsabile della distruzione di Puente Viejo. La realtà sarà però diversa: il Mesia, d'accordo con il Ministero, a cui aveva inviato la lettera, aveva escogitato il piano di distruzione.

Francisca diverrà, anche se solo per comodo, alleata con Severo e Carmelo rimarrà da solo, senza più un briciolo di potere in paese, dove sarà addirittura considerato il colpevole della sventura. Che accadrà ora a Maria e a Puente Viejo?

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!