Una giovane madre di appena ventisette anni di età si è spenta nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 31 agosto. La donna, da tempo malata di leucemia, era una fan della cantautrice napoletana e cantante neo-melodica Giusy Attanasio. Elisabetta, questo il nome della giovane madre, era da settimane ricoverata presso il reparto di ematologia dell'istituto ospedaliero 'Antonio Cardarelli' di Napoli. Dopo una lunga battaglia contro la malattia, oggi - purtroppo - non ce l'ha fatta: lascia due bambine piccole. L'amica cantante le ha voluto dedicare un post con foto sul proprio profilo personale del social network 'Instagram', scatenando la rabbia e l'indignazione di molti suoi fans che l'hanno accusata di sfruttare il lutto della sua amica per ricevere qualche like in più sui social.

La foto ritrae l'artista neo-melodica assieme ad Elisabetta, distesa su di un letto di ospedale.

Il post su Instagram di Giusy Attanasio

Come didascalia allegata alla fotografia, la cantante partenopea scrive: "Nooo! Hai aspettato me x andare in paradiso? Io sono andata via e tu te ne sei andata già? Non ci posso credere. Spero che tu abbia avuto il tempo di salutare le tue bambine e non solo di salutare me. Non è giusto. Non si può morire così. Mi stavi morendo tra le mani e mi dicevi che avevi paura di morire. E adesso non posso fare altro che dirti: 'riposa in pace, tesoro'. Con te hai portato via un pezzo del mio cuore e scusami se ti ho dovuto raccontare una bugia. Sapevo che stavi morendo e hai aspettato me per l'ultimo sospiro!".

In un'altro post, invece, Giusy Attanasio ricorda la giovane amica e il tempo trascorso con lei: "Mi stringevi forte, forte a tal punto che - nonostante la tua sofferenza - mi dicevi: 'Io ti difenderò sempre perché tu sei una ragazza dal cuore grande e tutte quelle persone che ti vogliono male mi fanno arrabbiare perché non ti conoscono sul serio'.

Mi dicevi: 'Giusy, io non voglio morire. Voglio crescere le mie figlie'. Ed io ho cercato di rassicurarti". Poche ore prima della notizia della dipartita di Elisabetta, la cantante aveva invece postato questo messaggio: "Spero in un miracolo per te, Elisabetta. Spero che tutta questa sofferenza possa finire.

Non solo per te, ma per tutti i guerrieri come te. Non potevo aspettare lunedì: dovevo venire oggi stesso, anche se oggi per me è iniziata una giornata di fallimento, perché questa giovane artista oggi ha emanato tante lacrime, ma questa volta di dolore e non di gioia. Sto accanto a te, amore. Che Dio ti sia vicino". Nell'ultima pubblicazione condivisa sui social la cantante manda anche una comunicazione ai suoi fans: "Oggi non pubblicherò né foto né video dei miei live. Mi stringo al dolore della famiglia di Elisabetta per la perdita della loro adorata figlioletta".

La reazione dei fans: 'Sfrutti il dolore per avere like'

Nei minuti immediatamente successivi alla condivisioni della foto, sotto al post sono apparsi numerosi commenti di fans e ammiratori dell'artista napoletana.

Gli utenti del web si sono divisi in due categorie: c'è chi esprime cordoglio, vicinanza e solidarietà alla famiglia di Elisabetta per la sua prematura dipartita da questo mondo, e chi - invece - attacca e critica Giusy Attanasio, accusandola di far leva sull'emotività delle persone e sfruttare questo triste evento per accaparrarsi qualche 'mi piace' in più su Instagram. "Sei stata poco rispettosa nei confronti di questa ragazza. Solo per prendere un po' di like. Non è giusto. Vergogna" - scrive Paolo. Della stessa opinione a proposito anche Nicoletta che dice: "Ti ammiro come cantante, ma questa volta, per come la vedo io, questa volta hai sbagliato: non dovevi pubblicare questa foto. Questo giovane angelo aveva bisogno di maggiore privacy".

Altri fan, invece, si schierano dalla parte del loro idolo e la difendono: "Ma anche sulle disgrazie dovete mettere bocca . Lasciatela stare. Come Giusy ce ne sono pochi: ha un cuore grande e appena sa che un suo fan sta male, corre a trovarlo" - commenta Salvatore.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!