La prima puntata della nuova fiction di Rai 1 'Imma Tataranni - Sostituto Procuratore' non ha deluso le aspettative, tanto da essere già stata battezzata come la nuova erede de 'Il Commissario Montalbano'. La conferma arriva dagli ascolti eccellenti dell'esordio, che hanno permesso alla serie di vincere la prima serata di domenica 22 settembre, attestandosi ben al di sopra degli ascolti di Barbara d'Urso con il suo 'Live - Non è la d'Urso'. L'episodio d'esordio, intitolato 'L'estate del rito', ha fatto meglio della concorrenza. Domenica prossima, il 29 settembre, tale conoscenza entrerà nel vivo ma ci sarà spazio anche per nuove indagini, legate alla morte di un ragazzo, Nunzio.

E le verifiche porteranno a trovare un collegamento tra l'omicidio e i traffici illegali di rifiuti tossici.

Imma Tataranni anticipazioni 29 settembre: 'Come piante tra i sassi'

Dopo il positivo esordio di ieri, la serie di Rai 1 'Imma Tataranni - Sostituto Procuratore' tornerà in onda domenica 29 settembre in prima serata. La puntata sarà intitolata 'Come piante tra i sassi' e si concentrerà sulle indagini relative al ritrovamento del cadavere di un ragazzo. Nunzio, questo è il suo nome, sarà anche l'occasione per portare alla luce i problemi di una generazione dai grandi sogni che raramente si trasformano in realtà. La protagonista scoprirà come il giovane ucciso rappresenti un'età difficile, durante la quale spesso si commettono gravi errori (anche legandosi alla malavita) nella speranza di un'esistenza migliore.

Le ricerche porteranno, inoltre, a scoprire un collegamento tra il delitto e il traffico di rifiuti tossici in Basilicata. Insieme a questa trama principale, le anticipazioni della serie di Rai 1 si concentrano anche sul rapporto speciale tra il Sostituto Procuratore e Ippazio, che in un primo momento rifiuterà di sostenere l'esame da maresciallo.

Sarà proprio compito di Imma spingerlo a cambiare idea.

Ascolti prima puntata Imma Tataranni: superata quota 5 milioni

È stato un esordio con il botto quello della fiction ''Imma Tataranni - Sostituto Procuratore' nella prima serata di domenica 22 settembre. A conferma del momento d'oro della serialità di Rai 1, l'esordio ha mantenuto davanti ai teleschermi ben 5.118.000 spettatori pari al 23.3% di share.

Al secondo posto della serata festiva, si è fermata Barbara d'Urso che, con il suo 'Live – Non è la D’Urso' ha raccolto 2.394.000 appassionati pari al 14.9% di share. Il terzo gradino del podio è andato a Italia 1 con 'Doctor Strange' con ben 1.851.000 spettatori ovvero l’8.4% di share.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!