La telenovela di origini spagnole Il Segreto è sempre in grado di suscitare la curiosità dei telespettatori. Nelle prossime puntate italiane, Prudencio Ortega finirà per cacciarsi in una bruttissima situazione dopo aver iniziato ad avviare la sua nuova attività. Il fratello di Saul dovrà guardarsi le spalle da un pericoloso nemico residente a La Puebla. Si tratta dello strozzino Pablo Armero, che dopo essere venuto a conoscenza dell’impresa dell'ex pupillo di Francisca lo ricatterà. Prudencio verrà messo alle strette dal suo interlocutore, che lo costringerà a decidere al più presto se entrare in società con lui.

Con molto coraggio il cognato di Julieta rifiuterà la proposta del suo ricattatore, andando incontro ad uno spiacevole inconveniente. Nel capitolo 2.060, il malvagio uomo si dirà disposto a porre fine alla vita dell'Ortega se non eseguirà i suoi ordini.

Francisca vuole rovinare Severo, Lola si rivolge a Prudencio

Le anticipazioni degli episodi che verranno trasmessi in Italia le prossime settimane, segnalano che Prudencio dopo aver acquistato l’enoteca di Fè, farà venire alla luce le sue vere intenzioni. Il fratello di Saul darà avvio a delle losche attività, con l’aiuto del suo dipendente Marchena. Sin da subito il minore degli Ortega pur non vivendo più alla villa di Francisca, si vedrà costretto ad accettare tutti gli ordini della matrona.

Quest’ultima infatti quando verrà a conoscenza che Severo ha chiesto al suo ex pupillo un prestito di 3000 pesetas, farà il possibile per far cadere in rovina il suo acerrimo nemico. Su richiesta della Montenegro, il cognato di Julieta non avrà altra scelta che aiutare il Santacruz, ma si tratterà di un vero tranello. Le intenzioni della darklady infatti saranno pessime, visto che vorrà far aumentare il prezzo del riso del latifondista per farlo precipitare sul lastrico.

Tramite la sua nuova occupazione lavorativa, Prudencio avrà anche modo di fare la conoscenza di Lola Mendana, una giovane che gli dirà di aver bisogno di 500 pesetas per poter risollevare la fattoria di famiglia.

Lo strano atteggiamento della Mendana, il fratello di Saul minacciato

Con il passare dei giorni, il fratello di Saul acquisterà sempre più fama, al tal punto da attirare il Pablo Armero, l'usuraio più potente della Spagna.

Quest’ultimo non esiterà a mettere piede nella bottega di vini e liquori in compagnia di due scagnozzi, per incontrare personalmente Prudencio. Non appena si troverà faccia a faccia con il minore degli Ortega, lo strozzino oltre a sottolineargli di essere più conosciuto di lui, gli farà presente di non essere in regola con la sua attività. Spiazzato dalle parole di Pablo, il fratello di Saul replicherà alla provocazione dell'uomo dicendogli di non aver mai pensato di competere con lui, e infine difenderà il suo lavoro affermando che è libero di stabilire le clausole che desidera. A questo punto Armero ricatterà il cognato della Uriarte, dandogli soltanto due giorni di tempo per decidere se è disposto a collaborare con lui.

Intanto l’ex pupillo di Francisca dopo aver sospettato che Lola trova qualsiasi scusa per non incontrarlo, inizierà a credere che la fanciulla possa aver annullato il suo imminente matrimonio. Dopo aver riflettuto a lungo sulla possibilità di sottomettersi ad Armero, il minore degli Ortega prenderà una decisione molto rischiosa. Il fratello di Saul comunicherà a Pablo di non voler condividere la sua attività con lui. Lo strozzino non la prenderà affatto bene, infatti minaccerà l’ex pupillo di Francisca precisandogli che lo ucciderà se non accetterà le sue condizioni.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!