Mediaset ha comunicato la data ufficiale del ritorno di Rosy Abate. Dopo mesi di attesa, rinvii e spot che terminavano con dei generici "prossimamente", in queste ultime ore Canale 5 ha annunciato quando debutterà la seconda stagione.

La prima puntata di Rosy Abate 2 andrà in onda mercoledì 18 settembre e - salvo cambiamenti di palinsesto dell'ultimo momento - terrà compagnia ai telespettatori anche venerdì 20.

A partire dalla settimana successiva, invece, la fiction dovrebbe essere trasmessa solo il venerdì. La serie spin-off di Squadra Antimafia dovrebbe dunque confrontarsi con Carlo Conti e il suo Tale e Quale Show. Con questa scelta, Mediaset dimostra dunque di avere fiducia nei fan della "regina di Palermo", che difficilmente dovrebbero rinunciare a seguire in prime-time le vicende della loro beniamina e degli altri personaggi.

In questa nuova edizione, il pubblico ritroverà la protagonista - interpretata come sempre da Giulia Michelini - in libertà dopo aver scontato la sua pena in carcere e soprattutto dopo essersi ricongiunta con il figlio Leonardo.

La donna sarà chiamata ad affrontare un nuovo nemico ma, soprattutto, dovrà fare i conti con il figlio che ormai non è più un bambino, ma un adolescente ribelle che rischia di ripercorrere l'oscura strada intrapresa precedentemente dalla madre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Doppio appuntamento il 18-20 settembre con Rosy Abate 2

Stando alle prime anticipazioni diffuse sul web, la seconda stagione di Rosy Abate ripartirà dalla protagonista che, dopo sei anni di prigione, ritroverà la libertà e si metterà in cerca del figlio Leonardo. Scoprirà che ormai il ragazzo è cresciuto, che vive a Napoli e che il suo carattere è cambiato profondamente: infatti non sarà più il tenero bimbo che ricordava.

Il giovane risulterà piuttosto ribelle e irrequieto, e per Rosy inizialmente risulterà difficile instaurare con lui un rapporto sereno. Alle conseguenze di una crescita problematica si aggiungeranno anche i legami che Leonardo ha stretto con gli ambienti della criminalità e che lo porteranno su una strada sbagliata. Il ragazzo sarà innamorato della figlia del boss della camorra Antonio Costello che ormai lo vedrà quasi come un figlio.

Per impedire che Leonardo faccia delle scelte di cui potrebbe pentirsi, la "regina' di Palermo" dovrà rimettersi in gioco e sfidare il nuovo nemico.

Rosy Abate: Giulia Michelini non sarebbe intenzionata a girare una 3ª stagione

Giulia Michelini interpreta Rosy Abate ormai da circa dieci anni, e in diverse interviste non ha nascosto di essere molto legata a questo personaggio per la grande popolarità che le ha donato. L'attrice romana ha spiegato di aver accettato di girare un'altra stagione della fiction perché era giusto nei confronti del pubblico, ma al contempo ha ammesso di sentirsi pronta a dire addio alla serie.

Dunque, molto probabilmente la seconda dovrebbe essere anche l'ultima edizione, anche perché la Michelini ha rivelato che, se è vero che quello di Rosy è un personaggio molto affascinante, è pur vero che risulta piuttosto faticoso interpretarlo al meglio mentalmente e fisicamente. Di conseguenza, la storia quasi certamente stavolta avrà un epilogo, e il pubblico prima o poi dovrà rassegnarsi alla conclusione delle vicende dell'amata Rosy Abate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto