Il secondo lunedì di settembre torna in onda anche "Storie Italiane", il programma condotto ogni mattina da Eleonora Daniele su Rai 1. La trasmissione inizierà alle ore 10:00 e andrà avanti per un paio d'ore fino alla messa in onda de La Prova del Cuoco. Tra le novità di quest'anno potrebbero esserci i fiori di arancio per la presentatrice.

La Daniele, infatti, il mese scorso aveva confidato al settimanale "Chi" che a settembre si sarebbe sposata con il compagno Giulio Tassoni e quindi non resta che capire se la cerimonia di nozze si sia già svolta in segreto, oppure se la bionda conduttrice debba ancora pronunciare il fatidico "Sì".

Al via su Rai 1 una nuova stagione di Storie Italiane

Oltre a "Unomattina", "La prova del cuoco", "Vieni da me" e La Vita in diretta, lunedì 9 settembre torna quindi in onda su Rai 1 anche "Storie Italiane".

Anche questa edizione del programma si svolgerà sulla stessa linea degli scorsi anni; nelle passate edizioni, infatti, "Storie Italiane" ha dimostrato di essere un riuscito mix tra una trasmissione di indagine giornalistica e una finestra quotidiana sulle vicende e i problemi della gente comune.

Di solito, la prima parte della trasmissione è dedicata all'approfondimento giornalistico e a ai temi sociali di più stretta attualità. La seconda parte, invece, procede in maniera più leggera, ma gli argomenti rimangono sempre le news e i fatti più salienti del periodo in corso.

Attraverso "Il Caso" il telespettatore viene coinvolto in un racconto capace di offrire spunti di riflessione, identificazione e soluzioni plausibili.

Anche in questo nuovo ciclo di puntate di "Storie Italiane", inoltre, non mancheranno interviste ad alto livello di emotività, accompagnate da video e immagini per raccontare la vita privata, le storie personali e le vicissitudini esistenziali degli ospiti in studio.

Il linguaggio del Web tra gli argomenti di quest'anno

In questa nuova edizione di "Storie Italiane" verrà codificato anche il "linguaggio del Web" e verranno puntati i riflettori sui reali pericoli di Internet.

L'obiettivo non è certo quello di demonizzare la Rete e le piazze virtuali quanto semmai quello di imbastire una critica costruttiva alle nuove comunicazioni del Web.

In alcuni casi, infatti, il mondo di Internet ancora oggi è un Far West, uno spazio dove ognuno cerca di imporre le proprie regole e dove i cosiddetti "leoni da tastiera" seminano acredine e rancore. In pratica, sembriamo ancora lontani dal realizzare che nel mondo virtuale dovrebbero vigere le stesse regole di quello reale.

Un'ultima doverosa menzione per la scenografia. Il programma, infatti, quest'anno andrà in onda da uno studio completamente rinnovato.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!