È arrivato poche ore fa da Netflix l'annuncio ufficiale del rinnovo di Stranger Things per una quarta stagione con un teaser che mostra il logo della serie con il numero quattro accompagnato in sottofondo dall'ormai celebre main theme e da rumori inquietanti. Non c'erano dubbi sull'imminente notizia, ma un annuncio ufficiale è qualcosa di più concreto. Il video conferma un'altra quasi certezza sul luogo in cui si svolgeranno le vicende della quarta stagione. I nuovi episodi porteranno il pubblico fuori dalla cittadina dell'Indiana dove tutto è iniziato e la partenza dei Byers nel finale della terza stagione aveva già preannunciato questa possibilità.

Netflix ha inoltre annunciato di aver stretto un accordo pluriennale con i fratelli Matt e Ross Duffer, i creatori di Stranger Things, per la realizzazione di nuovi progetti e Serie TV.

Un video di pochi secondi annuncia Stranger Things 4

Che qualcosa si stesse muovendo nel Sottosopra era evidente. Nella giornata di ieri, domenica 29 settembre, gli account social della serie avevano avevano modificato l'immagine del loro profilo con un orologio danneggiato e vecchio, le cui lancette erano puntate sul 6 e sul 12. Erano state fatte due ipotesi: un speciale natalizio oppure qualche evento preparato per Halloween. Invece, con molta probabilità, era un modo per segnalare che alle 18 di oggi, 30 settembre, sarebbe arrivato online l'annuncio ufficiale di Stranger Things 4.

Teorie a parte, ciò che è certo è che i fan della serie rivedranno Undici, Mike e gli altri per un quarto ciclo di episodi e che le creature del Sottosopra arriveranno anche in altre cittadine fuori Hawkins. Nel video infatti, dopo aver mostrato l'atmosfera tipica dell'orribile dimensione parallela, con il sottofondo di un orologio a pendolo, appare la frase "Non siamo più a Hawkins".

Dunque, è ufficiale Stranger Things 4 ed è anche certo che il pubblico assisterà alle vicende dei personaggi in un contesto diverso dalla cittadina che tutti conoscono.

Possibile anche una nuova serie

La piattaforma Netflix, oltre ad annunciare Stranger Things 4, ha dichiarato di aver raggiunto un accordo pluriennale con Matt e Ross Duffer, i fratelli che hanno dato vita al Sottosopra.

La collaborazione prevede la produzione di nuove serie tv e la realizzazione di altri progetti da proporre in esclusiva agli abbonati di Netflix. Gli stessi Duffer hanno confermato con grande entusiasmo la volontà di continuare a lavorare per la celebre piattaforma che ha fornito loro supporto e libertà creativa. I famosi autori continueranno perciò con le storie di Dustin, di Will, dei Demogorgoni e di tutti gli altri, ma si dedicheranno anche a nuovi progetti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!