La popolare soap opera spagnola di Canale 5 Una vita si prepara nei giorni fra il 29 settembre e il 5 ottobre a delle puntate ricche di colpi di scena.

Le trame rivelano che Úrsula Dicenta tornerà ad Acacias e chiederà l’elemosina. Intanto, Samuel cadrà in rovina e sarà costretto a rivolgersi ad uno strozzino mentre nel quartiere arriveranno Higinio e Maria. Infine, padre Telmo accoglierà Úrsula in casa sua.

Una vita, Liberto deve essere operato

Le trame di Una vita dal 29 settembre al 5 ottobre rivelano che Telmo organizzerà una veglia di preghiera per i feriti nell’attentato alla Galleria d’arte.

Intanto, Rosina e Susana verranno a sapere che Liberto dovrà essere operato e ad eseguire l’intervento sarà il dottor Higinio Baeza.

Nel frattempo, le residenti di Acacias noteranno la bellezza del nuovo sacerdote che intanto prometterà a Lucia di aiutarla a scoprire da dove proviene il simbolo stampato sulla sua croce. In seguito, la cugina di Celia offrirà il suo aiuto a Samuel, il quale ormai pieno di debiti, la tratterà malissimo.

Trini è incinta, Samuel caccia Úrsula

Trini sta sempre più male e così Celia le consiglierà di farsi visitare da un medico. Intanto, Samuel penserà di rivolgersi alle banche per richiedere un prestito, ma Felipe e Ramón glielo sconsiglieranno. Più tardi Higinio opererà Liberto, il quale non riuscirá a riprendersi rapidamente.

Trini seguendo il consiglio dell’amica, si farà visitare e scoprirà di essere incinta. In seguito, Samuel si rivolgerà agli istituti di credito per risolvere i suoi problemi economici, ma si rifiuteranno di aiutarlo. Il ragazzo tornerà a casa e si ritroverà davanti Úrsula che gli chiederà ospitalità, ma lui indignato la caccerà di casa in malo modo.

Nel frattempo, Rosina regalerà ad Higinio dei gemelli d’oro come segno di gratitudine per aver salvato Liberto. Antoñito e Peña decideranno di candidarsi alle selezioni per la pubblicità di una nuova bibita rinfrescante. Trini farà molta fatica a dire a Ramon che è in attesa di un figlio

Úrsula torna e chiede l’elemosina

Felipe dirà a Samuel che se vuole risolvere i suoi problemi economici dovrebbe produrre dei nuovi gioielli da vendere alla Marchesa di Urrutia.

Nel frattempo, Higinio si stabilirà ad Acacias e Rosina gli affitterà l’appartamento in cui viveva il defunto Arturo ad un prezzo inferiore al suo valore visto che l’uomo affermerà di avere dei problemi economici legati alle sue missioni umanitarie in Africa.

In seguito, Úrsula, cacciata da Samuel, chiederà l’elemosina per strada e verrà allontanata con disprezzo da tutte le vicine. Sarà padre Telmo ad accoglierla nella sua casa proponendole con successo di diventare la sua domestica. Più tardi, Iñigo notando che Higinio scappa tutte le volte che deve pagare il conto a La Deliciosa, inizierà ad avere sospetti sulla sua persona. Nel quartiere arriverà Maria, la domestica di Higinio. La donna entrerà subito in sintonia con Casilda.

Intanto, Lucia scoprirà che lo stemma stampato sulla croce che le ha donato sua madre, appartiene ai Valdez mentre Celia troverà una foto di suo zio in compagnia dei Marchesi di quindici anni prima ed il tutto apparirà molto strano.

Samuel si rivolge ad uno strozzino

Servante che aveva partecipato alle selezioni per la pubblicità della bibita rinfrescante, vincerà inaspettatamente il concorso ed intanto si scoprirà che la bevanda è un tonico per aumentare la virilità maschile. Poco dopo, Ramon intratterà una conversazione con Trini durante la quale le confesserà che si sente troppo per avere un figlio. La Crespo, a quel punto, non gli parlerà più della gravidanza. Felipe dirà a Celia e Lucia che sarebbe meglio far arrivare Joaquin ad Acacias.

Intanto, Maria comanderà a bacchetta Higinio, il suo signore. Cosa staranno nascondendo i due? Nel frattempo, il medico si rende conto che Iñigo dubita di lui. Samuel, ormai sull’orlo della disperazione, si rivolgerà a Jimeno Batan, un pericoloso strozzino.

Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!