Le anticipazioni de Il Segreto relative fino al 6 ottobre sono ricche di sorprese: Francisca infatti, attirerà in una trappola Roberto Sanchez nel suo studio e lo avvelenerà con una cioccolata all'arsenico mettendo fine alla sua esistenza, dopo avergli fatto scrivere una lettera d'addio a Maria.

La Castaneda, ricevuta questa missiva, penserà di essere stata abbandonata da Roberto e deciderà di rimanere alla Casona con Francisca insieme ai suoi figli in attesa di un'ulteriore comunicazione dell'uomo.

Francisca Montenegro riuscirà dunque a mettere a segno l'ennesimo inganno ed avere Maria Castaneda e i suoi bimbi con lei.

Severo chiede aiuto a Prudencio e Isaac rintraccia Alvaro

Severo intanto andrà in rovina finanziaria e ritrovatosi senza soldi per mandare avanti l'azienda si vedrà costretto a chiedere un prestito di 3000 pesetas a Prudencio: quest'ultimo chiederà la somma alla perfida donna Francisca, ma il denaro per aiutare Severo tarderà ad arrivare, poiché la Montenegro non si deciderà tanto facilmente a concedere a Prudencio le pesetas necessarie per salvare l'azienda di Severo.

Le anticipazioni che riguardano la vicenda di Elsa e Alvaro invece si tingeranno ancora di più di particolari inquietanti: Isaac, infatti, nel tentativo di recuperare i soldi che il dottore del sanatorio ha rubato ad Elsa, rintraccerà Alvaro ma riceverà da lui notizie poco confortanti.

Innanzitutto, il dottore confesserà ad Isaac di aver già speso tutta la fortuna di Elsa e che quindi a nulla varranno i suoi tentativi per riaverla indietro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

Successivamente, gli rivelerà anche che quando Antolina subì l'aborto era incinta di soli 3 mesi.

L'apprendere questa notizia renderà il falegname Isaac furioso nei confronti della donna, ma si concentrerà nel dare conforto e protezione ad Elsa. La ragazza infatti, sarà tormentata dalla disperazione per non essersi più sposata con il dottor Alvaro, ed avrà dei tremendi sensi di colpa pensando che il tutto sia avvenuto per colpa sua.

La Guardia Civile decide di non proseguire le indagini ai danni di Carmelo e Don Berengario

Nel corso delle puntate in onda questo fine settimana, si risolverà anche la vicenda che vede Carmelo e don Berengario incriminati per le morti sospette avvenute negli ultimi tempi a Puente Viejo. Questo avverrà perché il comandante della Guardia Civile si convincerà a non proseguire le indagini che li vedevano come sospettati principali.

Infine, Saul e Julieta delusi dalle sofferenze provate nel paese, riusciranno finalmente a scappare da Puente Viejo giungendo a Roma dopo un lungo viaggio e, una volta arrivati, daranno loro notizie ai familiari e agli amici più stretti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto