Non ci sarà davvero da annoiarsi nelle puntate de Il Segreto che andranno in onda su Canale 5 dal 6 al 12 ottobre.

In tale periodo, infatti, le novità riguarderanno molti abitanti di Puente Viejo a partire da Severo Santacruz che affronterà una nuova crisi economica e si troverà costretto a rivolgersi a Prudencio, ormai diventato un usuraio. Arriverà il momento della resa dei conti anche tra Isaac e Antolina, dopo la confessione del dottor Alvaro riguardante i tempi della gravidanza al momento dell'aborto.

E, considerando il tentativo di smentita da parte della moglie, il Guerrero si metterà alla ricerca del probabile padre del bambino nella speranza di trovare le prove del tradimento. Se Saul e Julieta decideranno di lasciare Puente Viejo, la decisione di Maria sarà opposta dopo il 'ritorno' di Roberto a Cuba.

Il Segreto anticipazioni: Severo chiede un grosso prestito

Le anticipazioni de Il Segreto relative alle puntate in onda dal 6 al 12 ottobre si concentrano sulle sorti di Severo, che non avrà il denaro sufficiente per far ripartire le risaie a causa del lungo scontro con i Molero.

L'imprenditore si troverà costretto a rivolgersi a Prudencio, al quale chiederà un prestito di ben 5000 pesetas. Considerata l'alta cifra, l'usuraio chiederà consiglio a Donna Fracisca e lei acconsentirà a procedere. Detterà solo una condizione: in cambio del denaro, Prudencio dovrà farsi dare i documenti delle proprietà di Santracruz che potrà così garantire il suo debito. Carmelo noterà delle stranezze nel comportamento dell'amico, il quale però non rivelerà le sue intenzioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Per evitare che Leal e Don Berengario vengano accusati dell'omicidio dei Molero, Saul si professerà colpevole e fuggirà da Puente Viejo insieme a Julieta, trasferendosi a Roma.

Trame Il Segreto: Isaac smaschera Antolina e cerca Juanote

Proseguendo con le succose anticipazioni de Il Segreto della prossima settimana, Maria deciderà di restare alla villa dopo la partenza di Roberto. Non potrà, infatti, sospettare che il suo amico cubano sia stato avvelenato da Donna Francisca.

Appreso da Alvaro che Antolina era incinta di soli tre mesi al momento dell'aborto, Isaac avrà la conferma di non essere stato il padre del bambino che la moglie aspettava. Farà quindi ritorno a Puente Viejo, smascherando l'ex ancella davanti a Matias e Marcela. La donna, però, negherà di avere mentito e addosserà le colpe al medico poco raccomandabile. Isaac non crederà alle sue parole e si rivolgerà al dottor Zabaleta, secondo il quale le tempistiche riportate da Alvaro nella cartella medica potrebbero essere corrette.

All'epoca dell'aborto, infatti, non aveva alcun legame con Elsa. Zabaleta darà al Guerrero anche una pista sulla possibile identità del padre del bambino. A suo dire potrebbe trattarsi di Juanote, un uomo malato proveniente da un paese vicino. Isaac si metterà subito alla ricerca del presunto amante, nella speranza di trovare le prove del tradimento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto