Sanremo 2020 sarà il 70° Festival della canzone italiana che avrà come Direttore Artistico il presentatore tv Amadeus, alla prima conduzione dell'evento canoro. Il presentatore ravennate ha già chiarito che ci saranno delle importanti novità, strizzando sempre l'occhio alla tradizione, come la 'Serata Cover' ed il cambio di giuria per ogni puntata. L'evento televisivo andrà in onda su Rai1 dal 4 all'8 febbraio 2020.

L'innovazione della 'Serata Cover'

Tra le più succulente novità volute fortemente da Amadeus balza all'occhio, ed all'orecchio, la 'Serata Cover' programmata per la terza serata di Sanremo 2020, ovvero il 6 febbraio.

Durante questa speciale introduzione di quest'edizione, mai presente nelle 69 precedenti, ogni artista in gara dovrà confrontarsi con gli altri cantanti esibendosi in una canzone tratta dall'enorme repertorio delle precedenti edizioni della kermesse canora. Le votazioni della terza serata andranno a cumularsi nella classifica generale avendo, quindi, un peso rilevante sulla vittoria finale.

Ogni serata una giuria differente

La giuria in questo Sanremo 2020 rappresenterà un'altro tassello rivoluzionario che non figurava nelle precedenti edizioni.

Amadeus, infatti, ha voluto ed ottenuto una giuria differente per ogni serata del Festival canoro. Durante la giornata inaugurale la giuria sarà demoscopica e voterà le dieci canzoni proposte in serata, il mercoledì la giuria, invece, composta da musicisti e vocalist voterà le 10 esibizioni serali. La terza serata del Festival la giuria muterà ancora essendo formata da Tv, Radio, Web e Stampa. Nella serata del Gran finale, in onda l'8 febbraio 2020 su Rai1, la giuria sarà composta sia dalla Stampa che Demoscopica, ai quali voti si aggiungeranno quelli del televoto, unico momento in cui le persone che guardano la manifestazione canora da casa avranno voce in capitolo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Anticipazioni Tv Festival Sanremo

Nuove regole per le 'Nuove proposte'

La sezione 'Nuove proposte' mancava all'appello nell'edizione di quest'anno che vedeva come Direttore Artistico Claudio Baglioni, con Virginia Raffaele e Claudio Bisio da spalla, ma tornerà nel Festival 2020 come richiesto da Amadeus. Gli artisti in gara saranno 8 di cui 5 si guadagneranno il posto durante la finale di 'Sanremo Giovani', in onda il 19 dicembre 2019 su Rai1. Altre due 'nuove proposte' verranno scelti dall'Area Sanremo 2019 a cui si sommerà Tecla Insolia, con un brano inedito, in quanto vincitrice dell'ultima edizione di Sanremo Giovani.

Riecco gli ospiti Internazionali

Confermata la presenza dello show-man Fiorello, anche se ancora non si conosce bene in quale veste, sembra che il Direttore Artistico voglia dare nuovamente spazio agli ospiti internazionali, 'banditi' nell'edizione 2019. Tra i nomi più in voga Lady Gaga, Monica Bellucci e Madonna ma, per il momento, sono soltanto rumors. Per conoscere i 20 concorrenti in gara a Sanremo 2020 bisognerà seguire la puntata de 'I Soliti Ignoti - Speciale Lotteria' in onda il 6 gennaio su Rai 1.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto