Manca davvero poco per poter vedere l’epilogo finale della serie televisiva Un Passo dal Cielo 5. Anche in questa nuova stagione i protagonisti hanno affrontato tanti ostacoli, soprattutto il comandante della forestale Francesco Neri (Daniele Liotti) che non è ancora riuscito a ritrovare il proprio equilibrio. Nel settimo appuntamento in programma sulla rete ammiraglia Rai il 24 ottobre 2019, proprio l’ispettore capo della forestale di San Candido credendo che Klaus (Matteo Oscar Giuggioli) sia stato arrestato ingiustamente, farà un gesto inaspettato.

Francesco avrà un confronto faccia a faccia con Bruno Moser (Stefano Cassetti), per fargli cambiare idea sul figlio, visto che lo riterrà un assassino.

Anticipazioni 7^ puntata: Francesco si scontra con il padre di Klaus

La settima puntata verrà trasmessa su Rai Uno giovedì 24 ottobre 2019 sempre a partire dalle ore 21:25 e sarà intitolata Onora il padre. Dagli spoiler esclusivi si evince che Klaus finirà dietro le sbarre del carcere con l'accusa di essere coinvolto con l’omicidio di un antiquario ebreo.

Il comandante della guardia forestale Francesco convinto dell’innocenza del 19enne non perderà affatto tempo per agire. Francesco si vedrà costretto ad affrontare Bruno Moser per far uscire il ragazzo dal carcere. Quest’ultimo purtroppo continuerà ad essere certo che suo figlio sia un criminale, ovvero che si sia macchiato veramente le mani di sangue. Nel frattempo un avvenimento del tutto inaspettato e traumatico metterà Emma nuovamente con le spalle al muro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

La giovane etologa non avrà scelta che prendere al più presto possibile una posizione definitiva, riguardo ai sentimenti che prova nei confronti di Neri e del maestro Kroess. Successivamente il commissario Vincenzo sarà finalmente pronto a traslocare, e quindi a far rimanere Valeria e Isabela da sole in foresteria. Purtroppo a causa di una serie di imprevisti, il padre della piccola Carmela farà un passo indietro, visto che rinuncerà al suo trasferimento.

Riassunto episodio del 10 ottobre

Nel quinto episodio andato in onda il 10 ottobre 2019, Francesco Neri ha fatto i conti con se stesso, a seguito del ritrovamento di un cadavere. Si tratta di una donna, ex membro della comunità Deva, tornata a San Candido nel tentativo di ricongiungersi con il figlio disperso. Il comandante della forestale si è rivisto molto nella vittima trovandosi in serie difficoltà, per non essere ancora riuscito a ritrovare il suo bambino.

Nel contempo le indagini della polizia hanno fatto venire alla luce degli oscuri segreti sulla vita passata di Isabella Ferrante e della defunta madre della giovane. A quanto pare le due donne facevano parte della setta Deva, prima che il maestro Albert fosse arrestato.

Vincenzo ed Eva hanno avuto modo di confrontarsi per il bene della loro bambina Carmela, ma non sono riusciti a trovare un punto d’incontro complicando ulteriormente la situazione.

Francesco, dopo aver trovato il frutto del suo sangue, ha fatto i conti con la signora Moser che ha dimostrato di non essere per niente disposta ad adeguarsi alla volontà del capo della forestale. La donna infatti ha invitato il Neri a prendere le distanze dal piccolo Leonardo, che considera suo figlio. Per terminare Emma si è sottoposta alla prima ecografia, venendo a conoscenza di essere in stato interessante di sette settimane. La Giorgi però non è felice, ma non ha ancora deciso se interrompere la gravidanza per farsi operare. Inoltre l’etologa non ha avuto il coraggio di dire a Francesco di essere incinta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto