Il personaggio di Andrea Pergolesi sarà destinato ad uscire di scena dalle trame di Un posto al sole a partire dall'inizio del 2020. L'annuncio era già stato dato qualche settimana fa da Davide Devenuto, l'attore che da ben 16 anni presta il volto all'attuale barman del Vulcano. Maggiori dettagli sulle ragioni che lo hanno spinto a prendere una simile decisione sono però arrivati da una recente intervista rilasciata al settimanale 'F', nella quale l'interprete ha chiarito le tempistiche del suo addio nonché le motivazioni di una simile sofferta inversione di rotta nella sua carriera.

A suo dire, i ritmi di vita per le riprese nella soap erano davvero insostenibili. Non solo: il suo personaggio, in cui si è identificato per anni, non aveva più nulla da dare nelle trame della serie napoletana.

Davide Devenuto sull'addio: 'Ritmo di vita insostenibile'

Dopo 16 anni di presenza costante nelle trame di Un posto al sole, Andrea Pergolesi sarà destinato ad uscire di scena. Non è chiaro se si tratterà di un addio o di un arrivederci (in futuro, ovviamente, un ripensamento sarà possibile) ma di certo l'interprete Davide Devenuto ha le idee chiare sul suo futuro lontano dalla soap che lo ha reso famoso.

Intervistato dal tabloid 'F', l'attore ha spiegato: "Mi rendo conto ora che avevo un ritmo di vita insostenibile, non riuscivo più ad apprezzare niente, perché dovevo fare tutto di corsa, la parte piacevole del lavoro si è esaurita". Ha aggiunto che il suo Andrea aveva ormai dato tutto, portandolo a rendersi conto di non essere più utile nelle dinamiche della soap. In passato, Devenuto si era completamente identificato nel suo personaggio, arrivando persino a esaltare alcuni lati del proprio carattere. Ma negli ultimi tempi qualcosa è cambiato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Le riprese continueranno fino a gennaio

Durerà ancora a lungo la presenza di Andrea Pergolesi nelle trame di Un posto al sole? Anche in questo caso, Davide Devenuto ha messo le cose in chiaro, tranquillizzando i fan sulla tempistica della sua uscita di scena. Essa non avverrà in tempi brevissimi, dato che l'attore continuerà a girare fino a gennaio 2020. Avrà dunque del tempo per elaborare la propria decisione di lasciare la soap, prima di dedicarsi ad altri progetti lavorativi.

Nelle ultime settimane, Devenuto è apparso con un ruolo principale nella fiction di Canale 5 Rosy Abate - Seconda Stagione, dove ha prestato il volto al boss Antonio Costello. Proprio il mondo delle fiction o del cinema potrebbero essere le sue aspirazioni per il futuro, anche se prima ci sarà un altro progetto da portare a termine. Come rivelato al settimanale 'F', lui e la compagna Serena Rossi potrebbero decidere di diventare ancora genitori, magari già entro un anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto