22:49 - Giubilato, invece, viene rimandata. Nell'aula magna fa il suo ingresso Tommaso Borseri, un allievo che vorrebbe frequentare l'accademia. La Giubilato, per restare in accademia, dovrà sfidarlo in un test che si baserà sulla teoria e la pratica. Il peggiore dovrà lasciare l'accademia.

22:48 - dopo aver affrontato il secondo ciclo didattico, gli allievi scoprono chi è stato bocciato: Truffelli deve lasciare l'accademia. Di seguito la somma dei voti dei tre test, più il voto nel test di approfondimento:

  • Marzullo: 24 (9 test approfondimento)
  • Bartolini: 24 (9)
  • Liu: 21 (9)
  • Silvestro: 19 (7)
  • Petito: 17 (3)
  • Sparesotto: 18 (5)
  • Giubilato: 15 (3)
  • Milone: 16 (5)
  • Truffelli: 10 (2)

22:27 - si parte con gli assaggi.

I voti verranno svelati successivamente.

22:21 - ora gli allievi dovranno preparare un piatto dove le spezie saranno protagoniste. Ne dovranno scegliere due o più e il piatto dovrà essere di loro invenzione. Per realizzarlo avranno un'ora di tempo.

22:17 - la chef Ritu Dalmia insegna agli allievi come equilibrare il gusto delle spezie all'interno di un piatto.

22:13 - si prosegue con il terzo test, quello di approfondimento. L'insegnante ospite in accademia è la chef e manager indiana Ritu Dalmia.

Nella lezione si parlerà di spezie.

22:12 - al momento Marzullo e Bartolini sono i miglior della classe con 15 punti.

22:10 - gli allievi discutono con il tutor Simone dei voti ottenuti durante la prova fuori sede.

22:09 - si passa all'assaggio e all'assegnazione dei voti, dei piatti, che sono i seguenti:

  • Squadra Celeste: 8
  • Squadra Verde: 5
  • Squadra Arancione: 7

22:01 - per realizzare il piatto avranno un'ora di tempo. Per cucinare, oltre agli ingredienti raccolti, avranno a disposizione: sale, pepe, zucchero, olio e aceto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Anticipazioni Tv

21:59 - al rientro nel campo base, gli allievi mostrano all'esperta gli ingredienti trovati nel bosco.

21:44 - la location del test fuori sede è un bosco, dove gli allievi dovranno praticare il foraging, ovvero la raccolta d'ingredienti che crescono spontaneamente. L'esperta Valeria Margherita Mosca suggerisce le quattro categorie d'ingredienti reperibili: le erbe, i frutti, i licheni e i funghi. Avranno a disposizione anche un ruscello dove poter pescare. A fine raccolta, con gli ingredienti raccolti, dovranno fare un piatto.

La gara si svolgerà a squadre, tre team da tre allievi, che sono i seguenti:

  • Squadra Celeste: Petito, Giubilato, Marzullo;
  • Squadra Arancione: Bartolini, Sparesotto, Silvestro;
  • Squadra Verde: Truffelli, Milone, Liu.

21:43 - si prosegue con il test fuori sede, gli allievi si dirigono verso una destinazione misteriosa.

21:41 - dopo la fine della lezione, gli allievi si spostano in sala relax. Tutti a eccezione di Sparesotto, che si ferma in aula magna con il tutor Simone, che gli fornirà una lezione extra sull'ordine da mantenere in cucina.

21:40 - arriva il momento di valutare quello che gli allievi hanno preparato. Di seguito i voti:

  • Marzullo: 7
  • Silvestro: 5
  • Liu: 7
  • Milone: 6
  • Truffelli: 3
  • Petito: 6
  • Giubilato: 4
  • Bartolini: 8
  • Sparesotto: 6

21:27 - gli allievi, ora, dovranno replicare perfettamente il piatto di Cannavacciuolo. Per preparare il tutto avranno un'ora e mezzo di tempo.

21:23 - oggi gli allievi dovranno preparare un piatto utilizzando tre tecniche di cottura. Come dimostrazione, Antonino Cannavacciuolo cuoce un branzino al sale, con dei porri cotti nella creta e una composta cotta in foglie.

21:21 - nella prima lezione, quella delle tecniche di cucina, si affronta un argomento fondamentale: le tecniche di cottura.

21:20 - inizia un nuovo ciclo didattico. Lo chef Cannavacciuolo ricorda che a fine puntata potrebbe eliminare anche più di un allievo.

21:19 - inizia una nuova puntata di Antonino Chef Academy. Gli allievi discutono ancora sull'uscita, avvenuta settimana scorsa, di Andrea Russo. L'eliminazione è stata ritenuta, da alcuni, ingiusta.

Diretta Antonino Chef Academy, 2^ puntata: martedì 19 novembre

Secondo appuntamento con Antonino Chef Academy, il nuovo cooking show di Antonino Cannavacciuolo, che vede in sfida un gruppo di giovani cuochi, pronti a combattere il tutto per tutto per portarsi a casa l'ambito premio: un posto nella cucina di Villa Crespi, il prestigioso ristorante sul Lago d'Orta dello chef napoletano. Anche stasera ci saranno tre test e un'ospite d'eccezione: la chef indiana Ritu Dalmia.

Antonino Chef Academy, anticipazioni: test fuori sede sul foraging

Nella puntata di oggi, martedì 19 novembre, i nove giovani cuochi rimasti in accademia dovranno affrontare tre temibili test. Il primo è quello sulle tecniche di cucina. Dopo una lezione teorica e una dimostrazione pratica da parte dello chef, gli allievi dovranno cucinare un piatto, utilizzando tre diverse tecniche di cottura.

Per il test fuori sede, invece, i giovani cuochi avranno a che fare con il foraging, ma di che cosa si tratta? È la raccolta d'ingredienti selvatici, ovvero nati spontaneamente, utili per poi essere utilizzati in cucina.

Ovviamente il tutto deve essere fatto senza danneggiare l'ambiente. Quindi, per realizzare il loro piatto dovranno semplicemente raccogliere tutti gli ingredienti necessari nel bosco.

Ritu Dalmia ospite del test di approfondimento

Per il test di approfondimento, invece, Antonino Cannavacciuolo ospiterà nell'aula magna la chef indiana Ritu Dalmia. La donna, originaria di Calcutta, è fondatrice del gruppo Diva Restaurants, otto ristoranti che ha aperto nel suo paese d'origine. È ambasciatrice della cucina italiana in India, dove nel 2000 a Delhi ha aperto il suo ristorante Diva Italian. In Italia, invece, ha due locali di cucina indiana nella città di Milano: il Cittamani e il Spica.

All'interno dell'Antonino Chef Academy insegnerà ai giovani cuochi come utilizzare al meglio le spezie esotiche. Gli allievi si ritroveranno a cucinare un piatto dove le spezie saranno le assolute protagoniste, con un occhio di riguardo al gusto, che deve essere assolutamente equilibrato.

L'appuntamento con il nuovo cooking show di Cannavacciuolo è per le 21:10 su Sky Uno e in contemporanea streaming su Sky Go e Now Tv.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto