Stasera Venerdì 29 novembre debutta in prima serata su Canale 5 la nuova fiction in quattro puntate intitolata 'Il processo' che ha come protagonisti principali Vittoria Puccini, Francesco Scianna e Camilla Fillippi.

Ci sono inoltre Simone Colombari, Maurizio Lastrico, Euridice Axen, Michele Morrone, Giordano De Plano, Alessandro Averone e con la partecipazione straordinaria di Roberto Herlitzka. La fiction, che è stata definita il primo legal thriller italiano, è stata diretta da Stefano Lodovichi ed è prodotta dalla Lucky Red, in collaborazione con il comune di Mantova.

Vittoria Puccini interpreta una PM dal forte intuito

Nella nuova fiction Vittoria Puccini interpreta il pm Elena Guerra, una donna schiva e riservata, la quale, grazie alle sue capacità, riesce spesso a intuire se un testimone mente oppure no, soprattutto in occasione dei processi. L'attore Francesco Scianna interpreta invece l'avvocato Ruggero Barone, un uomo ambizioso e rampante ma anche privo di scrupoli che difende una donna accusata dell'omicidio di una ragazza che al momento della sua morte non aveva neanche compiuto i diciotto anni.

La vittima si chiama Angelica Petronio, interpretata da Margherita Cavaziel, una giovane che era finita in uno strano e complicato giro. La principale indiziata dei questo delitto è Linda Monaco (Camilla Fillippi), ricca, bella e impenetrabile che fa parte dell'invidiato jet set mantovano. Il padre di Linda è Gabriele Monaco (Tommaso Ragno) un potente imprenditore locale che cerca in tutti i modi possibili, anche illeciti, di proteggere sua figlia.

Gli altri personaggi della fiction

Poi c'è Mara (Euridice Axen), una donna affascinante ed amante del lusso che lavora ciecamente per conto del potente Monaco.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Elena, la protagonista, è sposata con Giovanni (Maurizio Lastrico), un uomo dolce e molto presente, anche se la morte di Angelica sconvolge entrambi, anche perché la donna aveva un legame con la vittima.

Poi c'è Vittorio De Grandi (Giordano De Plano), un investigatore privato che opera per conto dell'avvocato Ruggero. Mentre l'attore Alessandro Averone interpreta Stefano Lanzoni, uno sportivo con la passione delle barche, nasconde però un segreto che lo collega ad Elena.

Il padre di Elena è Giancarlo (Roberto Herlitzka), un magistrato che per molti anni si è messo al servizio della giustizia anche se fa un po' fatica a dimostrare il suo affetto nei confronti della figlia.

Simone Colombari interpreta Giacomo Andreoli, un ex agente della polizia ferroviaria che ugualmente darà un importante sostegno ad Elena. Infine, il ruolo di Michele Morrone, nella parte del cantante Claudio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto