Potrebbe essere arrivata la conferma del rinnovo di Rosy Abate, la serie spin-off di Squadra Antimafia che dieci anni fa ha fatto conoscere al pubblico televisivo il personaggio della 'regina di Palermo'. La produzione Taodue ha pubblicato un video piuttosto 'enigmatico' su Instagram in cui si evince che qualcosa bolle in pentola, ma poi la didascalia è preceduta da hashtag svianti come #Nonèrosy3. È chiara l'intenzione di confondere le idee ma allo stesso tempo di dare speranza ai fan che attendono una conferma ufficiale, tra l'altro, mai arrivata.

Non bisogna dimenticare che Giulia Michelini ha più volte espresso l'intenzione di non prendere più parte alla serie nel caso si confermasse la terza stagione e che alcuni rumor hanno parlato di Leonardo Abate come probabile protagonista della serie. In ogni caso, il video sembra confermare il ritorno di Rosy perché si vede l'autore Mizio Curcio che è tornato a 'lavorare' su una lavagna in cui si legge 'Rosy Abate'. Dopo l'esultanza dei fan, però, Giulia Michelini ha pubblicato su Instagram una storia in cui ha smentito il rinnovo.

Giulia Michelini smentisce Rosy Abate 3: 'Non ci credete sono tutte frolle'

Dopo l'euforia dei fan dovuta ad un video sul profilo Instagram di Taodue che sembrava confermare Rosy Abate 3, Giulia Michelini ha smentito il rinnovo. Stando a quanto detto dall'attrice non c'è nulla di vero nella notizia secondo la quale tornerebbe ad interpretare il ruolo di Rosy Abate, il famoso personaggio che, dopo aver conquistato il pubblico con la fiction Squadra Antimafia, ha ottenuto una serie interamente dedicata unicamente alla sua storia.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Nello specifico, l'attrice ha pubblicato una storia sul suo profilo social in cui, sulla parte di un articolo che parlava del ritorno della 'regina di Palermo', ha smentito. Le sue parole sono state 'non ci credete, non è vero..sono tutte frolle'. Non si riesce a capire quale sia la verità ma il video pubblicato da Taodue mostrava chiari elementi a favore del ritorno della serie.

Il video di Taodue potrebbe confermare Rosy Abate 3: lo sceneggiatore Curcio lavora a delle 'novità'

In questi giorni Taodue, la casa di produzione delle serie tv Squadra Antimafia e Rosy Abate, ha postato un breve video 'criptico' in cui la persona che sta riprendendo entra nella 'writers room' per curiosare tra le novità.

Nella stanza c'è Mizio Curcio, autore delle sceneggiature e del soggetto di serie. Lo sceneggiatore sta scrivendo su una lavagna in cui si legge chiaramente in alto al centro il titolo di Rosy Abate e sotto questo si scorgono delle colonne numerate che probabilmente si riferiscono alle due stagioni già realizzate e alla terza in fase di scrittura. Curcio dice che arriveranno delle novità ma "non si può leggere niente". Poi manda via chi sta riprendendo e chiude la porta. Sotto il video sono presenti gli hashtag #NUOVE #PRODUZIONI #NONÈ ROSY3 che sembrano voler mettere fuori strada il pubblico. I fan hanno risposto con gioia al post, contenti per il probabile rinnovo della serie in cui vorrebbero nuovamente come protagonista Rosy Abate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto