Sabato 21 dicembre su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata di Verissimo. Nel programma condotto da Silvia Toffanin, tra i vari ospiti, ci sarà anche Paolo Ruffini. Stando alle anticipazioni presenti sul web, il comico toscano avrebbe rotto il silenzio sull’addio con Diana Del Bufalo.

Nei giorni scorsi, la cantante ha annunciato la rottura con il presentatore tv su Instagram: “Le persone non cambiano e non si cambiano”. Nonostante la fine della liaison, la giovane ha confidato di credere ancora nell’amore ed ha ringraziato il suo ex per averla resa una donna.

Le parole del conduttore tv: ‘Ho amato tanto Diana’

Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo non formano più una coppia. I due tra alti e bassi, avevano una relazione da quattro anni. Nella puntata di Verissimo in onda sabato 21 dicembre, il conduttore tv non ha nascosto di aver commesso qualche errore di troppo: “L’ho amata tanto e a volte il mio amore può essere stato sbagliato”. Con molto rammarico, l’ospite di Silvia Toffanin ha confessato alla padrona di casa: “Tenevo più alla sua felicità che alla mia e alla sua vita che alla mia”.

Durante l’intervista, l’ex conduttore di Colorado ha augurato il meglio a Diana, con la speranza che riceva un bel regalo di Natale sotto l’albero. Nonostante le belle parole indirizzate alla cantante, il 41enne toscano ha ammesso che non ci sarà alcun ritorno di fiamma.

Secondo Ruffini, la sua ex compagna sarebbe arrivata ad una sofferenza tale da mettere la parola fine alla relazione.

Prima di concludere il capitolo legato alla sua situazione sentimentale, Paolo Ruffini ha confidato a Silvia Toffanin di essere dispiaciuto per la Del Bufalo: “Vederla soffrire mi fa male”.

Paolo Ruffini dalla Toffanin fa un bilancio del 2019

Dal punto di vista professionale, per Paolo Ruffini questo è un anno da incoronare. L’ex conduttore di Colorado infatti, presto tornerà sul piccolo schermo con un nuovo programma televisivo. Il noto attore sarà al timone di una nuova stagione de La Pupa e il Secchione.

Essendo giunti alla fine dell’anno, il toscano a Verissimo ha cercato di fare un bilancio sul suo 2019.

Paolo Ruffini ha confessato che quest’anno per lui i momenti che lo divideranno dall’arrivo del 2020 saranno molto malinconici. Nonostante tutto, l’attore e conduttore ha dichiarato nel salotto targato Mediaset di essere riuscito a raggiungere delle nuove consapevolezze all’interno della sua vita.

Il toscano ha raccontato alla padrona di casa che vorrebbe essere un pochino più monigerato, poiché è giunto alla conclusione che la perfezione non esiste. Secondo l’attore a volte bisogna imparare ad accettarsi così come si è, anche perché la vita è bella anche i difetti.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!