Nuovo spazio incentrato sulla storica serie televisiva Don Matteo, che ha riaperto i battenti con la sua dodicesima stagione. Il terzo episodio che verrà trasmesso su Rai Uno il 23 gennaio 2020 in prima tv assoluta, per la felicità dei fans sarà caratterizzato dal graditissimo ritorno nel cast di un noto personaggio delle passate edizioni. Si tratta del capitano dei carabinieri Tommasi (Simone Montedoro), che dopo quattro anni di assenza rientrerà a Spoleto con la moglie Lia (Nadir Caselli) e il figlio Nino in occasione delle feste pasquali.

Giulio a seguito di un violento colpo in testa si comporterà come se il tempo non fosse passato, poiché avrà dei seri problemi di memoria. Gli strani atteggiamenti dell’ex comandante di Spoleto, desteranno dei sospetti al maresciallo Nino Cecchini (Nino Frassica). In particolare quest’ultimo dopo aver riflettuto a lungo, inizierà a temere che sua nipote possa avere dei problemi coniugali con il compagno.

Trama del terzo episodio: ritorna Tommasi a Spoleto

Da qualche giorno, sul piccolo schermo italiano è tornato a fare compagnia ai telespettatori lo sceneggiato che vede protagonista l’attore Terence Hill nei panni del celebre parroco.

Il primo appuntamento dell’amata fiction è già stato un vero e proprio successo in termini di ascolti, visto che ha registrato il 30.6 di share. Nella terza puntata in programma giovedì 23 gennaio 2020 a partire dalle ore 21:25, e intitolata “Ricordati di santificare le feste”, il pubblico rivedrà due vecchie conoscenze. Le anticipazioni rivelano che nel periodo di Pasqua il capitano Tommasi farà ritorno a Spoleto per fare visita al suo compagno di avventura Cecchini, ma insieme a lui ci saranno Lia e il piccolo Nino.

Giulio crede di essere fidanzato con Bianca, il timore di Cecchini

Giulio a causa di un violento colpo alla testa oltre ad essere convinto di essere ancora al vertice della compagnia dei carabinieri, crederà di essere impegnato sentimentalmente con la Pm Bianca Venezia (Giorgia Surina), infatti la considererà la sua fidanzata. Nel frattempo quest’ultima si ritroverà in città per pura casualità, e cercherà di assecondare Giulio insieme al maresciallo Nino per non farlo entrare ulteriormente in confusione.

In poche parole l’ex comandante farà i conti con una vera e propria amnesia. A questo punto Cecchini trovandosi in una situazione abbastanza complicata, non avrà altra scelta oltre a quella di far credere al Tommasi di avere ragione, con la speranza che possa tornare presto in sé. Il trauma di quest'ultimo purtroppo farà precipitare nello sconforto totale Lia, che si lascerà consolare dallo zio. In seguito Don Matteo sarà impegnato ad indagare su un caso complicato, insieme alla capitana Anna. Per concludere il maresciallo Nino finirà per complicare l’intricata faccenda, dopo aver sospettato che Giulio e Lia potrebbero essere in crisi matrimoniale.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!