Continua con successo la messa in onda de 'La guerra è finita', la miniserie in quattro puntate trasmesse a partire dal 13 gennaio 2020 con protagonisti un gruppo di sopravvissuti all'esperienza traumatica dei campi di concentramento. La fiction, diretta da Michele Soavi, è interpretata da Isabella Ragonese, Michele Riondino, Andrea Bosca, Valerio Binasco e Carmine Buschini.

Nella prima serata di lunedì 20 gennaio è andata in onda su Rai1 la seconda puntata della miniserie che ha continuato a raccontare il ritorno alla vita di ragazzi e bambini che hanno vissuto l'Olocausto sulla loro pelle e hanno perso i loro cari nei campi di sterminio.

Nel secondo appuntamento della prima stagione Davide è andato a cercare la moglie e il figlio dopo aver ricevuto delle informazioni importanti da un'ex deportata, mentre Giulia ha cercato di convincere i Terenzi a non cacciare via i ragazzi dalla loro tenuta. La replica è già disponibile in streaming su RaiPlay dove è possibile recuperare anche la visione della prima puntata del 13 gennaio.

La guerra è finita su RaiPlay: la replica della seconda puntata è disponibile in streaming

Ieri 20 gennaio 2020 Rai1 ha trasmesso la seconda puntata de La guerra è finita, un drammatico racconto sulla vita di un gruppo di ragazzi scampati alla morte nei lager nazisti ma rimasti orfani nel periodo successivo alla fine della prigionia.

Come accade per tutti i programmi della Rai, quest'ultima dà la possibilità ai telespettatori di rivedere o recuperare le puntate della fiction sul sito ufficiale di RaiPlay, la piattaforma streaming dove si possono visionare i contenuti soltanto dopo la messa in onda. Dopo essersi registrati sul sito gli utenti devono accedere con i propri username e password e andare a cercare il programma di loro interesse, in questo caso nella sezione fiction dove è presente anche 'La guerra è finita'.

La replica della puntata del 20 gennaio può essere recuperata in streaming sul proprio pc oppure, in alternativa, su dispositivi mobili utilizzando l'app ufficiale scaricabile dagli store digitali.

La seconda puntata de La guerra è finita: trama del 20 gennaio

Nella seconda puntata de La guerra è finita i marchesi Terenzi hanno dichiarato di avere intenzione di dare vita ad un'azienda agricola, perciò hanno bisogno che i ragazzi lascino la tenuta.

Giulia ha cercato di convincere la marchesa di permettere agli orfani di rimanere lì al sicuro dopo tutta la sofferenza patita nei campi di concentramento.

L'ex ingegnere Davide si è messo alla ricerca della moglie e del figlio ed è partito alla volta di Mauthausen, in Polonia, perché convinto di ritrovare i suoi cari dopo aver ricevuto delle informazioni importanti da un'ex deportata. L'uomo ha ascoltato la testimonianza di quest'ultima che si trovava con la donna e il bambino sul treno che da Fossoli li portava al campo di sterminio nazista in Polonia. Davide, arrivato sul posto, ha scoperto una dolorosa verità: la moglie Enrica è morta.

Il cast de La guerra è finita

La miniserie La guerra è finita è composta da quattro appuntamenti. Il regista della fiction è Michele Soavi (Ultimo: La sfida, L'infiltrato e L'occhio del falco, Uno bianca, Nassiriya - Per non dimenticare, Rocco Schiavone, Mentre ero via) e il cast è composto da Michele Riondino (Il segreto dell'acqua, Il giovane Montalbano, Pietro Mennea), Isabella Ragonese (La nostra vita, Un altro mondo, Oggi sposi, Dieci inverni), Valerio Binasco (Un giorno perfetto, Alaska, 1992), Andrea Bosca (Magnifica presenza, Pasolini, Orgoglio, Raccontami, La dama velata, La porta rossa) e Carmine Buschini (Braccialetti rossi, Mentre ero via).

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!