In oltre cinquemila puntate di Un posto al sole ne sono successe di cose tra morti, protagonisti che ritornano, matrimoni, divorzi e chi più ne ha più ne metta, quindi capita anche che alcuni personaggi ed alcuni avvenimenti finiscano nell'oblio. Tuttavia questo non vuol dire che vengano cancellati. Una soap non può continuamente ricordare il passato, sia perché annoierebbe chi guarda e sia perché scoraggerebbe la visione di eventuali nuovi spettatori. Quindi è ovvio che si resti sempre ben saldi sul presente. Detto questo non vuol dire che qualcosa di importante, che è accaduto precedentemente, venga eliminato, semplicemente viene accantonato.

Così capita che un personaggio non parli quasi mai di un figlio o di una sua relazione avuta diversi anni prima, ma quegli eventi sono successi e state pur certi che, se per qualche motivo se ne tornasse a parlare dopo anni, si farebbe nel modo giusto. Questa premessa porta ad una domanda che gira con insistenza sui social e che riguarda una presunta sterilità di Alberto Palladini, ma è davvero così? Di seguito un approfondimento relativo a questa vicenda che sta appassionando i fan.

La sterilità di Alberto

Per rispondere a questa domanda bisogna analizzare due punti, il primo è la risposta di Alberto Palladini (Maurizio Aiello) a Clara ( Imma Pirone). Quando scopre che la ragazza è incinta l'uomo accampa scuse, farfuglia qualcosa relativa al fatto che potrebbe non essere così e infine le chiede se sia sicura che il figlio sia suo.

Per quanto resti sulla difensiva, l'uomo non afferma mai di essere sterile, cosa che gli sarebbe tornata utilissima. A questo punto qualcuno potrebbe ribattere affermando che il personaggio dice che quello che è previsto dal copione, che la sua affermazione non è una prova che non sia sterile, anzi è solo una conferma che gli autori abbiano dimenticato il passato, ma è davvero così?

Questa domanda ci porta diritti al punto due e cioè il passato di Alberto.

Una vecchia storia

La risposta alla domanda se Alberto sia stato sterile in passato è assolutamente sí, per un periodo l'uomo lo è stato. Ora senza addentrarsi in analisi mediche, tale condizione può essere permanente o momentanea e quest'ultima è valida per il caso di Alberto.

L'ex avvocato Palladini per un periodo è stato indubbiamente sterile, ma in seguito le cose cambiarono tant'è che la sua compagna Sonia (madre anche di Gianluca Palladini) rimase nuovamente incinta dell'uomo, poi abortendo senza svelargli la verità. In seguito Alberto scoprì la verità, arrabbiandosi non poco e rivendicando la paternità di Gianluca, ma questa è un'altra storia.

In conclusione

Non c'è stata alcuna svista da parte degli autori, semplicemente Alberto è stato sterile per un certo periodo, passato il quale è tornato nella condizione di poter avere figli. In attesa di scoprire se Clara deciderà o meno di procedere con la sua gravidanza e quali saranno le reazioni di Alberto dinanzi alla decisione della ragazza, resta la certezza che l'uomo possa essere il padre di questo bambino.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!