Clizia Incorvaia ha deciso di rompere il silenzio, in merito al giallo della sua età anagrafica. L'ex gieffina nelle scorse è intervenuta sul proprio account social ed ha confessato che ha sempre vissuto con frustrazione il fatto di dimostrare la metà degli anni che ha. Inoltre, la bella siciliana ha lanciato anche un messaggio a Paolo Ciavarro.

Il primo ad insistere sull'età di Clizia Incorvaia è stato Daniele Interrante a Live - Non è la D'Urso. L'opinionista Mediaset ha chiesto chiarezza alla diretta interessata: "Punto di domanda sulla tua età. Hai detto che hai 33 anni, ci sono persone però che dicono che ne hai molti di più".

In quell'occasione l'influencer ha glissato nuovamente: "Come diceva mia zia, dopo i 30 anni non si dichiara più l'età".

L'ex moglie di Sarcina getta la maschera

Attraverso un video pubblicato su Instagram, Clizia Incorvaia ha spiegato perché fino ad oggi ha sempre mentito sulla reale età anagrafica. La giovane ha esordito con una vena polemica: "Allora, vi racconto questa cosa, perché purtroppo ho capito che bisogna giustificare ogni cosa". L'ex gieffina ha affermato che, quando da giovane lavorava nel mondo della moda, veniva sempre scartata a causa del suo aspetto infantile: "A 18 anni ne dimostravo 15". A quel punto il suo agente avrebbe invitato Clizia ha dichiarare quattro anni meno, rispetto alla reale età anagrafica.

A tutti i suoi follower, la Incorvaia ha spiegato di essersi sempre vergognata perché a 23 anni si trovava a fare delle pubblicità con ragazzi di 18.

Sulla base di queste motivazioni l'influencer siciliana ha dichiarato: "Ho vissuto sempre questa cosa come una frustrazione. Dimostrare meno anni per me era un problema".

Durante il messaggio rivolto ai suoi fan, l'ex moglie di Francesco Sarcina ha ribadito che la vanità non c'entra nulla con il giallo dell'età anagrafica. La giovane ha ammesso che non ha alcun problema a dire che il prossimo ottobre compirà 40 anni, visto che da un momento all'altro potrebbe avere anche un crollo fisico.

Infine Clizia ha concluso esclamando: "Ricordatevi sempre che tutto il resto veramente è noia".

La dedica a Paolo Ciavarro: 'Non vedo l'ora che arrivi'

Durante il lungo post di spiegazioni sull'età anagrafica Clizia Incorvaia non ha potuto fare a meno di parlare del suo Paolo Ciavarro. L'ex gieffina ha dichiarato che lei ed il figlio di Eleonora Giorgi si sono scelti esteticamente, dunque la differenza di anni non potrà mai essere un problema: "Spero che le nostre anime parlino la stessa lingua, quello che conta è l'amore".

La Incorvaia ha ammesso di essere impaziente di riabbracciare il suo principe: "Molta gente ha paura di essere felice. Io non vedo l'ora che arrivi Paolo". Secondo l'ex gieffina, Ciavarro jr ha dimostrato di essere un uomo con gli attributi a differenza di tante altre persone che ha incontrato nella vita.

Infine Clizia Incorvaia ha spiegato che ha tenuto nascosta la sua età anagrafica anche ai concorrenti della casa del Grande Fratello Vip 4, a fronte di un accordo stipulato in precedenza con il suo manager. La bella siciliana ha ribadito di non indossare alcuna maschera, poiché non ha paura di dire la verità: "Sempre a testa alta e con grande dignità".

Prima di concludere il video l''influencer nata a Pordenone ha ironizzato nuovamente sugli anni: "La mia età?

Quella del mio cuore".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!