Già da oggi, lunedì 16 marzo, su Canale 5 è partito lo stop per la messa in onda di Uomini e Donne. Nonostante Mediaset, con un comunicato stampa, avesse annunciato che sarebbero state mandate in onda le puntate già registrate, e nonostante la stessa produzione del programma avesse pubblicato su Witty Tv le anticipazioni relative all'appuntamento odierno, su Canale 5 il dating show è stato sostituito da un film

Uomini e Donne: sospesa, momentaneamente, la messa in onda

Da oggi, lunedì 16 marzo, è stata bloccata la messa in onda di Uomini e donne, il dating show condotto da Maria De Filippi. Tutto ciò è avvenuto a causa dell'emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese.

Già nella giornata di ieri domenica 15 marzo, tramite un comunicato stampa, Mediaset aveva annunciato delle modifiche in merito al palinsesto del day time di Canale 5 e tra i vari programmi presi in considerazione era stato citato anche quello della De Filippi.

Tutto ciò è avvenuto nonostante sul sito ufficiale del programma Witty Tv, e nei relativi profili social, fosse stata annunciata la messa in onda di parte della registrazione del trono over effettuata domenica 8 marzo. Sempre nel sopracitato comunicato stampa era stato annunciato che per quanto riguardava Uomini e Donne, si sarebbe proseguito con la trasmissione delle puntate già registrate, ma alla fine tutto ciò non è avvenuto. Oltre alla parte mancante del trono over dell'8 marzo, non è stata ancora trasmessa una registrazione del classico effettuata il 20 febbraio scorso.

Mediaset ha deciso di sostituire la messa in onda del dating show con un film: oggi è andato in onda, per il ciclo Inga Lidström, il film Cuore di ghiaccio.

Polemica di Bonolis per lo stop di Avanti un altro

Per quanto riguarda gli altri programmi dei day time di Canale 5, Mediaset ha deciso anche per lo stop di Forum e Avanti un altro. Entrambi verranno sostituiti con delle repliche dello stesso programma.

Lo stop di Avanti un altro non è andato giù a Paolo Bonolis, visto che Mediaset ha motivato le ragioni del blocco della messa in onda con questa frase: "Le registrazioni delle nuove puntate dei tre programmi riprenderanno appena la situazione lo consentirà". Il conduttore, tramite la sua pagina Instagram, ha prontamente commentato: "Non capisco. Le nostre puntate sono tutte già registrate".

Bonolis ha poi proseguito: "La gente, in questi giorni difficili, rintraccia in esse un momento di svago. Perché interromperci quando il prodotto è completo?". Della stessa idea è il manager di Bonolis, Lucio Presta: "Peccato che il comunicato non sia veritiero, le puntate di Avanti un altro sono tutte già registrate". In attesa di scoprire se il palinsesto subirà delle ulteriori modifiche, per quanto riguarda la concorrenza di Avanti un altro, anche L'Eredità proporrà delle repliche a partire dal 22 marzo.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!