Nella puntata di domenica 1 marzo 2020 di Live-Non è la d'Urso, programma serale condotto da Barbara d'Urso su Canale 5, si è tornato a discutere del caso Harvey Weinstein, il produttore americano accusato di molestie da Asia Argento e da tante altre attrici di Hollywood. A trattare l'argomento la stessa Asia che si è collegata con la trasmissione per raccontare la sua testimonianza e per confrontarsi con gli ospiti presenti in studio. Inoltre, l'attrice si è scagliata contro Claudia Gerini, allora fidanzata con l'assistente di Weinstein Fabrizio Lombardo.

Le dichiarazioni di Asia Argento contro la Gerini

Nel corso della puntata di ieri sera di Live-Non è la d'Urso, è stato mandato in onda un filmato in cui si mostrano tutti i personaggi dello spettacolo che hanno criticato Asia Argento, tra cui anche Claudia Gerini. Durante la visione del servizio, la Argento ha fatto il dito medio rivolto all'attrice romana, dettaglio che non è sfuggito alla conduttrice. Quest'ultima, infatti, è intervenuta e ha dichiarato: "Scusami Asia, hai fatto il dito medio oppure ho visto male? L'hai fatto alla Gerini?". La risposta dell'attrice è stata: "Sì, sai perché ho fatto il dito medio? Perché lei stava con questo Lombardo, amico dei potenti e lacchè di Harvey Weinstein che portava le giovani attrici nella sua camera d'albergo dicendo che c'era una festa alla quale, in realtà, non c'era nessuno".

Poi, Asia ha rincarato la dose accusando l'ex amica Claudia Gerini di non aver preso le sue difese su quanto accaduto perché era fidanzata con l'assistente di Weinstein Fabrizio Lombardo. Ha poi concluso il suo intervento descrivendo qualche dettaglio del presunto modus operandi che il produttore americano utilizzava con le sue vittime: "Dopo mezz'ora Weinstein è tornato dal bagno con l'accappatoio e la crema".

La padrona di casa ha ribattuto dicendo: "Mi dissocio totalmente". Insomma, come replicherà la Gerini alle dure accuse di Asia? Chissà, sicuramente l'attrice romana non rimarrà in silenzio.

La Argento attacca Vittorio Feltri

Durante la puntata di ieri di Live-Non è la d'Urso, Asia Argento ha avuto un acceso confronto con Vittorio Feltri.

Stando a quanto affermato dall'attrice, il giornalista le avrebbe dato della "donna di facili costumi" per quanto accaduto con Harvey Weinstein. Il direttore di Libero, però, è intervenuto in studio per dire la sua in merito alle dure affermazioni nei confronti di Asia: "Non ho mai avuto intenzione di offenderla. Oggi devo dire che la signora Asia Argento ha avuto il merito di aver tolto il coperchio da un pentolone. Io non ce l'ho con lei".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!