Ieri, domenica 1 marzo, è andata in onda una nuova puntata di Live non è la D'Urso. Nel corso della trasmissione Barbara D'Urso ha invitato anche Vittorio Feltri in studio per confrontarsi con Asia Argento in merito al caso Weinstein. La situazione però è in poco tempo degenerata: Feltri ha accusato la padrona di casa e la sua interlocutrice di non lasciarlo parlare e per tale ragione ha minacciato di lasciare lo studio. La conduttrice ha provato a sedare la sua rabbia e in parte ci è riuscita. Subito dopo il blocco dedicato a questo argomento però, Feltri ha lanciato dure accuse, su Twitter, contro Barbara D'Urso e il suo programma.

Lo scontro tra Vittorio Feltri e Asia Argento

Asia Argento si è sottoposta al giudizio delle 5 sfere. La donna non è riuscita a essere presente in studioe ha affrontato il dibattito da casa. Ad ogni modo, lo scontro più acceso è avvenuto con Vittorio Feltri, il quale ha criticato pesantemente sia lei, sia Barbara D'Urso. Nel caso specifico, l’Argento lo ha accusato di averla chiamata prostituta. Il giornalista, però ha smentito tali accuse e ha detto di non aver mai pronunciato o scritto quelle parole nei suoi confronti. L'Argento ha mostrato il contenuto della querela sporta contro il giornalista all'interno della quale pare fosse presente tale capo d'accusa.

Lo scontro in diretta con Barbara D'Urso

Vittorio Feltri è apparso alquanto spazientito dalla situazione, al punto da minacciare di lasciare immediatamente lo studio.

La conduttrice ha provato a sdrammatizzare, chiedendo al suo ospite di calmarsi e di tornare al suo posto. A quel punto però Feltri ha accusato lei e lo staff del programma di averlo fatto attendere molto tempo dietro le quinte prima di entrare in studio. La conduttrice ha replicato di non avere nessuno alle sue dipendenze e pertanto i tempi di attesa non dipendono assolutamente da lei.

Il commento del giornalista su Twitter

Nel corso della puntata la situazione sembrava chiarita, ma non è stato affatto così. Dopo poco tempo infatti, Feltri è andato su Twitter e ha commentato in modo davvero velenoso quanto accaduto a Live non è la D'Urso. Il giornalista ha accusato la presentatrice di avergli teso un agguato e poi ha aggiunto: "Non solo mi ha impedito di parlare, ma le sue segretarie mi hanno trascinato nello studio dove non volevo andare fiutando lo schifo".

Insomma si tratta di dichiarazioni davvero molto forti, a cui la presentatrice non ha ancora replicato.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!