Il 16 marzo è andato in onda su Fox l'episodio 10x12 di The Walking Dead, un episodio in lingua originale con i sottotitoli in italiano a causa dell'emergenza sanitaria in corso che non permette assembramenti, nemmeno tra i doppiatori. E così, quello che può essere considerato l'episodio centrale della decima stagione viene assaporato in lingua originale con tutte le sfaccettature e le inclinazioni delle voci reali dei protagonisti.

Spoiler The Walking Dead 10x12, un crescere di emozioni

L'episodio 10x12 di The Walking Dead si apre così come si era concluso l'episodio 10x11: Hilltop è avvolta dalle fiamme e l'orda di vaganti procede senza sosta verso l'esercito gestito da Daryl.

Sebbene qualche vagante sia ucciso, sono davvero troppi e allora Ezekiel e Earl fuggono con i bambini per metterli al sicuro. Nel frattempo, Negan cerca di riformare l'orda di vaganti con i pochi sopravvissuti, ma il suo istinto di uccidere non è svanito e così ne colpisce uno dopo l'altro con la sua nuova Lucille. In questo frangente incontra Aaron che vorrebbe ammazzarlo per il tradimento, ma Negan vuole spiegargli come stanno realmente le cose: purtroppo non ne ha il tempo e nel suo tentativo di ritornare da Alpha intravede nella boscaglia Lydia. La segue e la cattura per donarla a sua madre che la attende per porre fine alla sua vita.

Nel frattempo Daryl cerca di capire dove si trovino i bambini e quando giunge al punto stabilito per il raduno, troverà i bambini sani e salvi e Judith in lacrime a causa dell'uccisione di Earl, trasformatosi in zombie dopo un morso ricevuto da un vagante.

Ma in questo episodio non ci sarà solo la morte di Earl: a perdere la vita sarà anche Mary, la Gamma dei Sussurratori che per salvare Alden e Kelly combatterà contro alcuni zombie per essere alla fine uccisa da Beta. Riuscirà però a strapparle parte della sua maschera da vagante, infittendo ancor di più il mistero intorno alla figura di Beta.

Nei minuti finali, però, accade di tutto: Negan informa Alpha di aver catturato Lydia.

Così la porta nel luogo dove la tiene imprigionata: qui Negan si lascia andare ad una confessione relativa alla perdita di sua moglie per un cancro al pancreas e al dolore che ha provato nel vederla spegnersi giorno dopo giorno a causa anche della chemio. Dopo un bacio (che può essere considerato d'addio) ad Alpha, la donna apre la porta della casa in cui dovrebbe essere Lydia: peccato si tratti di una trappola e quando si volta per capire cosa stia succedendo, Negan le taglia la gola a fondo.

Sul finire dell'episodio consegna la testa di Alpha a Carol e così intuiamo che sia stata lei a liberarlo dalla prigione per dare forma alla sua vendetta.

The Walking Dead, anticipazioni episodio 10x13: il ritorno di Michonne

Dopo la morte di Alpha i fans sono davvero curiosi di capire come possa procedere la Serie tv. Dal trailer promo diffuso in rete, si intuisce che l'episodio 10x13 sarà totalmente dedicato alla figura di Michonne. Per chi non lo ricordasse, la giovane guerriera con la katana ha lasciato il suo gruppo per accompagnare Virgil su un'isola e farlo ricongiungere con la sua famiglia in cambio delle armi. Da alcune scene presenti nel promo, sembra, però, che l'uomo nasconda qualcosa e che questa famiglia non sia mai esistita.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!