Giovedì 2 aprile, torna su Rai 1 con la seconda puntata, la Serie TV 'Doc-Nelle tue mani', la fiction interpretata da Luca Argentero ispirata alla storia vera del dottor Pierdante Piccione, ancora oggi in attività e in prima linea in questo difficile momento legato all'epidemia. Dopo il successo della prima puntata, il prossimo giovedì i telespettatori assisteranno quindi alla messa in onda di altri due episodi. Il primo intitolato 'Niente di personale', il secondo 'Una buona cosa che fa male' e dove Andrea Fanti tornerà in reparto in un inedito ruolo.

Doc - nelle tue mani, anticipazioni 2^ puntata: 'Niente di personale'

'Doc-nelle tue mani' parla della storia di Andrea Fanti (Luca Argentero) un primario che, dopo un grave incidente, perde la memoria dei suoi ultimi 12 anni di vita. Dopo l'incidente e l'uscita dal coma, la sua vita sarà completamente stravolta, tanto che Andrea sarà costretto a iniziare tutto daccapo. L'ex primario, tornerà in reparto ma lo farà nell'inedito ruolo di aiutante dei specializzandi. Una situazione paradossale visto che, sino a poche settimane prima, Andrea Fanti incuteva timore negli specializzandi. Un rovesciamento di ruoli a cui tutti i protagonisti dovranno abituarsi. Stando alle anticipazioni inoltre, Andrea si ritroverà a dover sistemare anche la sua vita privata e cercherà di riconquistare la sua ex moglie.

Anticipazioni Doc - Nelle tue mani: Andrea tenta di ricostruire la sua vita

Nel secondo episodio dal titolo 'Una cosa buona che fa male', Andrea Fanti comincerà a conoscere meglio gli specializzandi, approfittando anche dell'arrivo di un nuovo paziente molto caro a Giulia. Il protagonista, interpretato da Luca Argentero, chiederà il sostegno di tutto il reparto per ricostruire la sua vita.

La missione sarà quella di cercare la password della sua mail. Da lì, secondo Fanti, si potrebbero capire molte cose sul suo passato. Qualcuno però sembrerà mettergli i bastoni tra le ruote e vorrà impedirgli di ricordare una parte della sua vita.

Doc - Nelle tue mani, la fiction tratta dalla storia vera di Pierdante Piccioni

In attesa della messa in onda dei prossimi due episodi, si ricorda che 'Doc - Nelle tue mani', racconta la storia vera di Pierdante Piccioni, un dottore ancora in attività che, nel 2013 ha perso i ricordi degli ultimi 12 anni di vita dopo un incidente stradale. Da quanto emerge, il medico è tutt'ora in servizio presso l'ospedale di Lodi, impegnato in prima linea a fronteggiare l'emergenza sanitaria. Dalle parole di Luca Argentero pubblicate su 'DiPiùTv', si viene a sapere che i due sono stati a stretto contatto durante le riprese della serie tv: 'Mi ha dato molte informazioni preziose' ha infatti dichiarato Luca al settimanale.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!