La permanenza di Antonio Zequila all'interno del Grande Fratello Vip è terminata ad un passo dalla finalissima. Ieri sera 1° aprile, infatti, l'attore ha avuto un vivace scontro con Patrick Ray Pugliese prima di lasciare la casa più spiata d'Italia. Una scena non nuova, visto che Er Mutanda non aveva digerito di essere stato spedito in nomination dal dee-jay. In particolare, prima dell'esisto del televoto, Alfonso Signorini ha convinto i due inquilini ad un confronto, dove però non sono mancate frasi colorate, al limite della decenza. Zequila, infatti, è andato su tutte le furie per un termine usato da Ray Pugliese, tanto da definirlo 'un lardoso'.

Pupo e il presentatore, a questo punto, hanno invitato quest'ultimo a chiedere scusa all'attore, scatenando la furia dei fans del Reality Show.

Antonio Zequila, lite con Sossio Aruta e Paola Di Benedetto in diretta

Antonio Zequila ha faticato a trattenere l'ira durante la penultima puntata del Gf Vip. All'inizio, l'attore napoletano aveva già dato segni di nervosismo nei confronti di Sossio Aruta, mentre ha speso belle parole per Aristide Malnati e Licia Nunez. In seguito, l'uomo aveva avuto un confronto con l'ex calciatore, che l'aveva criticato per il suo comportamento fin troppo egocentrico, tanto da definirlo Padre Antonio da Amalfi. Affermazioni, che non sono andate a genio a Zequila, che poi è stato protagonista di una nuova lite con Paola Di Benedetto. A tal proposito, quest'ultima ha criticato alcuni atteggiamenti del 56-enne, assunti durante la sua permanenza nella casa più spiata d'Italia.

La fidanzata di Federico Rossi, infatti, ha esclamato: "Sei vittima di te stesso e del tuo grandissimo egocentrismo". Dopodiché, Alfonso Signorini ha invitato Patrick e Zequila a confrontarsi per l'ultima volta, dove i due hanno dimostrato di non mandarsele a dire.

Antonio contro Patrick: "Ha 42 anni e pesa 100 kg", il web in rivolta

Durante il confronto, tra i due concorrenti sono volate parole grosse, tanto che Er Mutanda ha esclamato sarcasticamente: "Io ho 56 anni e ho un fisico scolpito. Lui ha 42 anni e pesa 100 Kg, è lardoso". Di qui, è arrivata la reazione di Patrick, che ha sentenziato: "Co...".

Un'esclamazione, che ha inviperito l'animo di Antonio, che ha chiesto ad Alfonso Signorini di intervenire. Il conduttore, infatti, ha pregato Ray Pugliese di chiedere scusa al rivale. Suggerimento, che è stato accolto senza battere ciglio dal 42enne. Nel frattempo, il comportamento di Zequila, come quello di Pupo e il conduttore, è stato ampiamente criticato dagli utenti di Twitter, i quali si sono indignati per le mancate scuse fatte al dee-jay dopo essere stato insultato gratuitamente.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!