La soap opera Daydreamer - Le ali del sogno che vede protagonisti i due attori turchi Can Yaman e Demet Özdemir è già molto amata dal pubblico italiano. Non mancheranno sorprese nei prossimi episodi, che verranno trasmessi su Canale 5 prossimamente.

A stupire più di tutti sarà sicuramente il gesto di Emre Divit (Birand Tunca) che quando si accorgerà di essere stato sfruttato dall'amante Aylin (Sevcan Yasar) la lascerà, interrompendo qualsiasi tipo di rapporto. Il contabile della Fikri Harika aprirà gli occhi quando suo fratello Can verrà espulso da un’associazione nazionale di fotografi, infatti subito dopo accuserà la rivale della sua azienda di averlo usato per trarne dei vantaggi.

Daydreamer, trame turche: la Aydin non vuole collaborare più con Emre

Nelle puntate iniziali dello sceneggiato turco, la protagonista Sanem ha accettato di aiutare Emre a ostacolare Can in cambio di soldi. Le anticipazioni turche rivelano che presto la Aydin non appena si renderà conto di provare dei sentimenti per il suo datore di lavoro farà un passo indietro. L’aspirante scrittrice prenderà una drastica decisione, visto che dirà al figlio minore di Aziz di non voler più tramare alle spalle di suo fratello. La giovane non sarà più disposta a collaborare con Emre, quando il famoso fotografo verrà accusato sui giornali di aver plagiato una pubblicità anche a causa sua. Scendendo nel dettaglio, Aylin all'insaputa del suo amante si impossesserà degli scatti fotografici di una campagna benefica in favore delle donne creata da Can con la partecipazione di Sanem come modella.

Emre sospetterà della sua fidanzata, nonostante negherà di essere la responsabile del grosso problema lavorativo di Can.

In seguito la Aydin contatterà un hacker con l’aiuto della sua amica Ayhan: quest’ultima grazie a Ceycey scoprirà che un esperto informatico ha creato un falso sito per screditare il fotografo di fama mondiale. Emre anche se avrà la certezza che ci sia lo zampino di Aylin con quanto accaduto a suo fratello, continuerà a difenderla.

Il minore dei Divit cercherà di convincere il sopracitato hacker a far credere a Can di essersi vendicato, per non aver ancora accettato il suo licenziamento dalla Fikri Harika.

Aylin lasciata dal secondogenito di Aziz, Sanem decisa a licenziarsi

Nel frattempo Sanem dopo aver capito che in realtà il suo datore di lavoro non è affatto intenzionato a vendere l’azienda di famiglia come Emre le ha fatto credere, farà presente a quest’ultimo di voler raccontare la verità a Can.

La Aydin non appena l’hacker ingaggiato da Aylin le procurerà una ferita alla testa strapperà un assegno, che Emre le darà per convincerla ad andare a vivere alla Galapagos. A questo punto il figlio minore di Aziz dirà a Sanem che suo fratello non la perdonerà mai se dovesse venire a conoscenza delle sue bugie, e assalito dai sensi di colpa metterà fine alla sua storia d’amore con Aylin. Fortunatamente Can dimostrerà la sua innocenza durante una conferenza stampa, nell'istante in cui l’esperto informatico contattato da Aylin finirà in prigione.

In seguito il contabile della Fikri Harika si avvicinerà a Leyla dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo in un locale. Allo stesso tempo Can dirà alla sua fidanzata Polen che tra di loro non potrà mai esserci un futuro tramite una conversazione telefonica.

Sanem invece sarà sempre più in crisi, dato che dopo aver fatto sapere a Ceycey che il primogenito di Aziz si è trovato nei guai anche per colpa sua deciderà di licenziarsi. Nello specifico la Aydin non se la sentirà più di lavorare nella nota agenzia, per non essere stata sincera nei confronti dell'uomo che ama.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!