È tutto pronto per l'inizio delle riprese di Grey's Anatomy 17. Negli scorsi giorni, grazie ad alcune foto condivise da Kevin McKidd, i numerosi fan del medical drama hanno infatti scoperto che la crew è tornata al lavoro per allestire il set della nuova stagione. Sebbene la data del debutto non sia ancora stata comunicata, i primi spoiler sulla trama dei nuovi episodi si arricchiscono, ogni giorno, di nuovi particolari. L'ultimo, in ordine di tempo, ad aver fatto luce sulle prossime storyline che coinvolgeranno i protagonisti è stato l'interprete del nuovo chirurgo pediatrico: Richard Flood.

Anticipazioni Grey's Anatomy 17 Richard Flood: 'È previsto un triangolo amoroso'

Intervistato da metro.co.uk, Richard Flood ha offerto una panoramica sulle nuove avventure sentimentali che coinvolgeranno il suo personaggio e quello della protagonista. In vena di confessioni, l'attore ha infatti confermato quanto dichiarato, solo alcune settimane fa, da Giacomo Gianniotti: la nuova stagione di Grey's Anatomy proporrà un triangolo amoroso tra Andrew DeLuca, Meredith Grey e Cormac Hayes. Ecco cosa ha dichiarato l'interprete a tal proposito: "È sicuramente previsto un triangolo amoroso tra Cormac, Meredith e Andrew che sarà interessante vedere come si evolverà. Ho parlato con gli sceneggiatori per scoprire che piega prenderanno certe storyline e come sempre hanno delle idee davvero fantastiche''.

Continuando con la sua analisi, Richard Flood si è inoltre detto entusiasta della trama che gli sceneggiatori hanno ideato per il suo personaggio, anticipando che il passato di Cormac Hayes verrà mostrato con dovizia di particolari e si intreccerà, indissolubilmente, con la vita della protagonista: “Voglio che il mio personaggio cresca e che i telespettatori possano scoprire qualcosa in più su di lui.

Ha un passato molto interessante e profondo, quindi continuerà a crescere mentre esploreremo maggiormente questa connessione con Meredith".

Richard Flood sulla trama di Grey's Anatomy 17: 'Racconteremo la pandemia nel modo più veritiero possibile'

Infine, l'attenzione di Richard Flood si è focalizzata sull'aspetto più atteso della nuova stagione. Come ormai risaputo, infatti, Grey's Anatomy 17 porterà in scena le conseguenze della pandemia da coronavirus.

Una storyline che l'attore sembra ben felice di affrontare. In particolare, il desiderio dell'interprete è quello di proporre una trama realistica che possa onorare il sacrificio degli operatori sanitari impegnati, quotidianamente, con le atroci conseguenze dell'emergenza sanitaria. Ecco le parole dell'interprete di Cormac Hayes a tal proposito: "La speranza è che questa storyline rifletta la realtà. Mi auguro che le persone capiscano la lotta quotidiana che stanno affrontando i medici e le vittime. Abbiamo la possibilità di mostrare i rischi che gli operatori sanitari stanno vivendo, il che è molto importante. Quindi lavoreremo tutti per riflettere la situazione nel modo più onesto e veritiero possibile".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!