Nicoletta Mantovani, vedova del tenore Luciano Pavarotti, si risposa il prossimo settembre in una chiesa di Bologna. A comunicarlo è stata proprio lei stessa in una recente esclusiva rilasciata al settimanale Chi. Il suo futuro marito è Alberto, un dirigente d'azienda con cui è legata sentimentalmente da circa nove mesi.

I due si sono incontrati e conosciuti grazie a un'amica in comune. Determinante sarebbe stato il periodo del lockdown, che ha fatto comprendere a entrambi di essere davvero fatti l'uno per l'altra.

Le dichiarazioni di Mantovani sul compagno Alberto

"Alberto mi fa rivivere una grande gioia.

Il nostro è un amore profondo, una vera magia", ha raccontato Nicoletta Mantovani al direttore di Chi Alfonso Signorini, con il quale ha un rapporto d'amicizia da 25 anni. La produttrice cinematografica e manager emiliana ha poi dichiarato che la decisione di convolare a nozze con Alberto non è stata un gesto di 'pura follia', ma il coronamento di un amore sincero e felice.

Inoltre la scelta di celebrare il matrimonio in chiesa non è stata casuale, poiché Mantovani si è sempre dichiarata molto credente in Dio, nonostante si sia unita civilmente con Luciano Pavarotti. Il tenore modenese, infatti, aveva già un matrimonio finito alle spalle con la sua ex manager Adua Veroni, che lo rese padre di tre figlie: Lorenza, nata nel 1962, Cristina, classe 1964 e Giuliana, venuta alla luce nel 1967.

Nicoletta Mantovani ricorda Pavarotti: 'Rimarrà una persona importante'

Nella stessa intervista di Chi, Nicoletta Mantovani ha voluto ricordare il cantante lirico Luciano Pavarotti con parole d'affetto molto importanti: "Rimarrà una persona importante della mia vita e continuerò a seguirne la memoria, come merita un grande artista come lui".

Un grande amore quello tra Pavarotti e Mantovani che scosse l'opinione pubblica per la loro evidente differenza d'età: lui 60 anni, lei 26. Dopo il matrimonio, celebrato civilmente il 13 dicembre 2003 al Teatro Comunale di Modena, i due divennero genitori di due gemelli: Alice, oggi studentessa al liceo classico con la passione per la pallavolo e Riccardo, che morì durante il parto il 13 gennaio 2003.

Dopo la prematura scomparsa del marito Pavarotti nel settembre 2007, Mantovani aveva avuto una lunga storia d'amore con Filippo Vernassa, suo amico di lunga data nonché direttore artistico di due teatri bolognesi.

Nonostante le sofferenze passate, la manager nata il 23 novembre 1969 a Bologna non ha mai perduto il suo desiderio d’innamorarsi di nuovo e appunto fra circa un mese convolerà a nozze.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!