Uno scatto pubblicato su Stories per denunciare di essere stata picchiata dal padre. Giada Giovanelli, ex protagonista di Temptation Island, ha deciso di rendere pubblico quanto accaduto nelle scorse ore con il genitore. Nella foto la trentenne è ritratta con il naso e la bocca sanguinanti. Un’immagine forte che ha fatto immediatamente il giro del web con i numerosi follower della fidanzata di Francesco Branco, con il quale ha partecipato al reality show, che hanno manifestato solidarietà e sdegno per l’accaduto. In un successivo post, Giada Giovanelli ha spiegato il suo gesto sottolineando che era stanca di restare in silenzio e che è la prima volta che le discussioni arrivano ad un epilogo del genere.

Le parole fanno più male. Non mi ha mai fatto mancare niente ma questo non giustifica certe cose”, ha aggiunto, puntualizzando che non bisogna sempre accettare tutto passivamente per mostrare agli altri di avere una vita perfetta. “Arrivi ad un punto in cui scoppi, spero che una persona rifletta per bene su quanto accaduto”.

Giada Giovanelli con il naso insanguinato su Instagram: 'Stanca di restare in silenzio'

Giada Giovanelli è tornata alla ribalta in queste ultime ore per aver pubblicato una foto in cui si mostra con il naso insanguinato accompagnata dalla didascalia: “Ecco mio padre”. Nel 2018 la trentenne ha partecipato a Temptation Island con il fidanzato Francesco Branco in un momento delicato del loro rapporto. In particolare la gelosia del milanese rischiava di mettere a rischio la relazione.

Una prova del nove che la coppia (insieme da undici anni) ha superato, non senza momenti di tensione, con il legame che si è ulteriormente rafforzato. Ad una vita sentimentale che procede a gonfie vele fa da contraltare il rapporto contrastante tra Giada Giovanelli e il padre come da lei riferito nelle ultime ore via Instagram Stories.

L'ex concorrente di Temptation Island: 'È la prima volta, ma le parole fanno ancora più male'

La trentenne ha deciso di condividere con i suoi follower un episodio familiare molto delicato. Giada Giovanelli ha mostrato, via Stories, i segni sul volto provocati dalla reazione violenta del padre al culmine di una lite. La trentenne ha precisato che è la prima volta che è finita al pronto soccorso per una discussione con il genitore.

“A volte, però, le parole fanno ancora più male” - ha scritto sul profilo Instagram.

La fidanzata di Francesco Branco ha riferito che il sangue dal nasoha smesso di scendere dopo un’ora. Mi fa un po’ male ed è leggermente gonfio” - ha precisato Giada Giovanelli che ha aggiunto di avere una lieve ferita sul labbro. “Il messaggio che voglio trasmettere è quello di non vergognarsi. Magari questo mio gesto è servito a qualcuno di voi per accettare ciò che vi capita ma bisogna rialzarsi sempre e nessuno deve sentirsi in difetto".

Segui la nostra pagina Facebook!