Composta da 24 episodi, la quattordicesima stagione di Grey's Anatomy è andata in onda sulla ABC dal 28 settembre 2017 al 17 maggio 2018. L’edizione, in cui si trova anche l’episodio numero 300 del medical drama, ha dato vita alla prima puntata di Station 19, secondo spinoff della serie dopo la fine di Private Practice. Il cast fisso dello show subisce, inoltre, numerose modifiche: Jessica Capshaw e Sarah Drew, dopo dieci anni di permanenza, abbandonano il cast. Martin Henderson, invece, fa la sua ultima apparizione nel quarto episodio. Kim Raver, infine, torna come guest star dopo aver abbandonato il telefilm nel corso dell'ottava stagione.

April Kepner sposa Matthew, Callie e Arizona tornano insieme

La quattordicesima stagione di Grey's Anatomy porta in scena la storyline conclusiva di April Kepner. La dottoressa, dopo la separazione dal marito, affronta un periodo particolarmente complesso quando al Grey Sloan Memorial fa la sua comparsa Matthew, ossia l'ex fidanzato abbandonato sull'altare il giorno delle nozze. Dopo la morte di Karin, affidata alle cure della Kepner, April affronta una profonda crisi religiosa che la porta a rivoluzionare il suo mondo. È solo grazie all'aiuto di un paziente che la dottoressa riacquista la fede in Dio e ritrova le giuste motivazioni per dedicarsi al suo lavoro. Intenzionata a cambiare vita, April intraprende una nuova frequentazione con Matthew con il quale convola a nozze nel finale di stagione e decide di abbandonare definitivamente Seattle.

Arizona Robbins, invece, riceve un'interessante proposta lavorativa da Nicole Herman e sceglie di trasferirsi stabilmente a New York dove ricomincia la sua storia d'amore con Callie Torres.

Alex Karev e Jo Wilson, dopo la morte di Paul, convolano a nozze

L'edizione 2017/2018 di Grey's Anatomy reca con sé numerose novità anche per la coppia formata da Jo Wilson e Alex Karev.

I due chirurghi, dopo la riappacificazione, fanno i conti con l'arrivo al Grey Sloan Memorial di Paul, ossia l'ex marito della specializzanda. In compagnia di una nuova fidanzata, anche lei vittima di violenze, l'uomo mostra fin da subito un atteggiamento ostile nei confronti della moglie che seppur spaventata non intende rinunciare alla sua nuova vita.

La situazione giunge ad un punto di rottura quando il dottor Stadler viene trasportato in fin di vita in ospedale. Inizialmente convinta che le lesioni riportate siano state causate da Alex, Meredith Grey dimostra tutta la sua vicinanza alla coppia. Dopo mille teorie, tuttavia, la verità viene a galla e Paul perde la vita lasciando finalmente libera la sua ex moglie. Dopo diverse peripezie, Jo e Alex convolano finalmente a nozze nel finale di stagione.

Owen e Amelia si separano mentre Teddy confessa di aspettare un bambino

Infine nella quattordicesima stagione di Grey's Anatomy la protagonista pone fine alla sua relazione con Nathan Riggs che abbandona Seattle per iniziare una nuova vita accanto a Megan e suo figlio. Owen e Amelia, invece, decidono di separarsi.

Dopo essersi sottoposta ad un delicatissimo intervento per via di un tumore al cervello, il neurochirurgo invita il marito a confessare a Teddy Altman i suoi sentimenti. L'uomo vola dunque in Germania, ma dopo una notte di passione le cose non vanno come previsto. Il Maggiore Hunt torna a Seattle e avvia le pratiche per diventare un genitore single. Nel finale di stagione, la Altman fa la sua comparsa al Grey Sloan Memorial con una sconvolgente novità: aspetta un bambino dal suo migliore amico.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!