Martedì 1 settembre nella sede Rai di Viale Mazzini a Roma il direttore di Rai1 Stefano Coletta ha presentato i nuovi palinsesti del Daytime. Alla presentazione erano presenti tutti i conduttori della mattina tranne Antonella Clerici, tuttavia i riflettori sul suo programma È sempre mezzogiorno si accenderanno il prossimo 28 settembre. A quanto pare il rinvio sarebbe dovuto alla scenografia del nuovo format. Gli autori negli studi di Via Mecenate di Milano stanno riproducendo il microcosmo della dimora campestre della Clerici. Inizialmente si pensava che il programma sarebbe potuto andare in onda direttamente dall’abitazione della conduttrice.

Successivamente i vertici Rai hanno cambiato location.

Le dichiarazioni del direttore

Il direttore di Rai 1 ha presentato i programmi che occuperanno la fascia del Daytime. Alla presentazione erano presenti Monica Giandotti e Marco Frittella che condurranno Unomattina, Eleonora Daniele che è stata confermata nuovamente al timone di Storie Italiane, Serena Bortone che condurrà il nuovo programma delle rete ammiraglia Oggi è un altro giorno. Infine, all’incontro con la stampa era presente anche Alberto Matano, confermato a La vita in diretta. Per la prima volta il programma dedicato all’informazione avrà una conduzione in solitaria.

Coletta, dopo aver annunciato i nuovi palinsesti, ha dichiarato: “Questi cinque volti nel loro codice giornalistico possono dare risposte sobrie ed eleganti”.

Secondo il direttore generale, i giornalisti si metteranno al servizio della platea. Ma non solo Coletta ha riferito che è stata lanciata una sfida ai cinque conduttori, ovvero quella di essere sempre televisivi. Durante la messa in onda dei programmi inseriti nella fascia del Daytime verrà dato spazio all’informazione, ma non dovranno mancare i momenti di svago.

Infine, secondo Coletta, i cinque volti scelti dalla rete ammiraglia sono dotati di una grande improvvisazione.

Gli obiettivi che dovranno raggiungere i programmi del Daytime

Nel corso della presentazione dei palinsesti del Daytime, Coletta ha annunciato anche gli obiettivi che dovranno raggiungere i vari programmi.

Ad esempio il duo Guidotti e Frittella dovrà puntare alla tonicità delle “morning news”. Inoltre, i conduttori di Unomattina dovranno sempre collaborare tra la rete e il Tg1.

Il compito di Storie italiane della Daniele sarà quello di trattare fatti di cronaca. Bortone, che è passata da Rai3 a Rai1, non dovrà solo narrare delle storie, ma anche quello di dare adito a confronto e dibattito. Infine, la versione autunnale de La Vita in diretta verrà improntata su uno stampo più giornalistico rispetto al passato.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!