Gli scontri avvenuti nel corso dell'ultima puntata di Ballando con le Stelle hanno lasciato degli strascichi che sembrano ancora non essersi conclusi. In apertura di diretta, infatti, Guillermo Mariotto si è lasciato andare a una battuta contro la Presidente di giuria Carolyn Smith. La coreografa, infatti, era vestita di verde e questo è bastato a Mariotto per definirla "vestita da Covid". La Smith aveva ribattuto, con calma, affermando che il colore era verde speranza. Ma nella serata di ieri, lunedì 26 ottobre, la coreografa si è lasciata andare a uno sfogo sul suo profilo Facebook ammonendo Mariotto: "Va bene fare la battuta, ma non vai oltre che diventa un insulto".

Carolyn Smith: 'Il sabato sera è un momento per divertire'

La presidente della giuria del talent ha iniziato il suo sfogo affermando che le ore della puntata del sabato sera dovrebbero essere dei momenti di divertimento, di svago. E questo è ancora più importante specie in questo periodo storico. La Smith ha affermato di lasciare tutti i problemi personali alle 19:00 e di riprenderli all'01:00, in modo che durante la diretta sia psicologicamente concentrata solo sul talent. Carolyn ha poi scritto che se qualche situazione o persona le cambia i suoi equilibri, le cambia la faccia in quanto è "un libro aperto". Ed è qui che arriva il monito a Mariotto: "Va bene fare la battuta, ma non vai oltre perché poi diventa un insulto".

Ciò, a dire di Carolyn, è ancora più grave in quanto rivolto a una donna. "Dicendo 'vestita da Covid' insulta me e la stilista". Infine un auspicio affinché sabato prossimo la situazione possa tornare a un equilibrio e a un clima di allegria.

Mariotto offende Rossella definendola 'cicciona vestita di strass'

Ma lo stilista di origine venezuelane nelle ultime ore è stato criticato anche per un'altra frase pronunciata contro un altro giudice di Ballando. A finire nel mirino di Mariotto è stata questa volta Rossella, giudice dell'anti giuria presente quest'anno nel programma.

Durante l'ospitata a Storie Italiane, Guillermo Mariotto ha affermato di non aver dato più il voto zero in quanto lo aveva promesso alla "cicciona vestita tutta di strass". A tali parole ha risposto Rossella, chiedendosi se sia il caso ancora oggi di usare la parola "cicciona" e affermando di chiamarsi Rossella, ma per Mariotto "signora Rossella".

La giudice ha poi affermato di conoscere l'intento del collega giudice: "Vuoi fare come con Rocca, che gli hai dato due perché, come hai detto, gli vuoi puntare i fari addosso. Allora puntali anche addosso a me, così questi strass li facciamo luccicare ancora di più". Probabilmente nel corso della diretta prevista per sabato prossimo verranno affrontate queste tensioni tra i giudici.

Segui la nostra pagina Facebook!