La soap opera DayDreamer - Le ali del sogno con protagonisti Can Yaman e Demet Özdemir a partire dal 25 gennaio 2021 occuperà di nuovo il daytime di Canale 5. Le anticipazioni della puntata che i telespettatori vedranno giovedì 28 dalle ore 16:45 circa, dicono che Can Divit presserà Sanem Aydin per farla tornare a lavorare alla Fikri Harika.

La fanciulla non vorrà affatto rinunciare alla sua collaborazione con l’editore Yigit, con la convinzione che il suo futuro professionale sia nell’editoria. L’aspirante scrittrice quindi non avrà alcuna intenzione di rimettere piede nell’agenzia del fotografo, nonostante interpreterà il tentativo dello stesso di prendere scelte al suo posto come un gesto d’amore.

DayDreamer, trama del 28/01: Can e Sanem passano la notte insieme

Nel corso del centonovesimo episodio dell'amato sceneggiato in programmazione sulla rete ammiraglia Mediaset giovedì 28 gennaio 2021, Can mentre sarà assorto nei suoi pensieri e dai momenti felici vissuti con Sanem si accorgerà dell’arrivo della fanciulla. Quest’ultima dopo essersi schiarita la voce per palesare la propria presenza, chiederà al suo ex di prenderla in braccio. A questo punto l’aspirante scrittrice sottolineerà al fotografo di non essersi recata a Izmir con Yigit non appena ha appreso che lui ha annullato il suo trasferimento per i Balcani con Polen.

Inoltre la copywriter confesserà a Can di non poter tornare a casa, poiché sua madre Mevkibe crede che lei sia partita per lavoro.

Il primogenito di Aziz preparerà una cioccolata calda per lui e Sanem, dopo averla rassicurata dicendole di essere sua ospite. Quest’ultima si vedrà costretta proprio a rispondere ad una telefonata dalla madre, e ovviamente le dirà l’ennesima menzogna. A questo punto Can e la sorella di Leyla si prometteranno di non lasciarsi più.

La sorella di Leyla non vuole tornare nell’agenzia dei Divit, il fotografo geloso

Il giorno seguente il fotografo dopo essersi svegliato e aver coccolato Sanem, si allontanerà per andare a comprare delle cose. Quest’ultima quando uscirà in giardino troverà un bigliettino scritto dal proprio amato e una tavola apparecchiata con un vasetto di fiori. Successivamente l’aspirante scrittrice verrà raggiunta da Can, che farà delle prove per quando dovrà dire ai futuri suoceri che ama loro figlia.

Quando Sanem non nasconderà di non voler tornare a casa, Can le proporrà di spegnere i loro telefoni. A questo punto i due saliranno in auto, e durante il viaggio il fratello di Emre dirà a Sanem di volere che lei torni immediatamente nella sua agenzia. Quest’ultima finirà per infastidire Can, quando gli sottolineerà di non poter essere scortese nei confronti di Yigit. Il fotografo nell'istante in cui la sua amata gli chiederà di voler sapere come mai lui è così geloso dell’editore, replicherà dicendo di star pensando di spedire il fratello di Polen in Madagascar. Per finire il figlio maggiore di Aziz confesserà a Sanem di non essersi trasferito nei Balcani poiché si è reso conto di essere un uomo innamorato.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!