È trascorso poco più di un mese da quando Grey's Anatomy, nel corso del decimo episodio della diciassettesima stagione, ha proposto l'attesissimo ritorno di Chyler Leigh.

L'attrice assente dal set del medical drama dal finale dell'ottava stagione, quando il suo personaggio ha perso la vita in seguito ad un disastroso incidente aereo, si è raccontata ai microfoni di Entertainment Tonight. Un'occasione, quest'ultima, che si è rivelata l'opportunità perfetta anche per ripercorrere le sensazioni vissute nel calarsi nuovamente nei panni di Lexie Grey.

Chyler Leigh racconta le sensazioni vissute nel tornare a interpretare Lexie Grey: 'È stato fantastico'

Ancora inedito in Italia, Grey's Anatomy 17x10, che andrà in onda martedì 10 maggio su Fox (canale 112 di Sky), ha rallegrato i numerosi fan del medical drama proponendo l'attesissimo ritorno di Lexie Grey. La donna, come ormai risaputo grazie alle anticipazioni americane, ha infatti raggiunto la protagonista sulla famosa "spiaggia dei sogni". Accanto al grande amore della sua vita, Mark Sloan, l'ex specializzanda in chirurgia ha quindi spinto Meredith Grey a non arrendersi e a proseguire la sua lunga lotta ai sintomi del Covid-19. Un'esperienza, quest'ultima, che Chyler Leigh si è mostrata ben felice di aver vissuto.

Ecco, infatti, le dichiarazioni dell'attrice a tal proposito:"Prendere parte a questo progetto è stata un'esperienza davvero speciale soprattutto perché abbiamo raccontato una storia molto potente. L'omaggio di questa stagione è rivolto ai primi soccorritori e alla loro esperienza durante la pandemia, quindi partecipare è stato fantastico."

L'attrice di Lexie Grey su Grey's Anatomy 17x10: 'Abbiamo chiuso un capitolo'

Continuando con la sua intervista, Chyler Leigh si è poi detta felice di aver concluso, in modo meno traumatico e doloroso, il lungo percorso del suo personaggio.

Come ormai risaputo, infatti, Lexie Grey ha perso la vita sotto i rottami del piccolo aereo sul quale viaggiava insieme ad alcuni colleghi.

Un dolce addio, quello proposto in Grey's Anatomy 17x10, che l'attrice ha così commentato: "C'erano delle dinamiche tra Lexie e Meredith, e poi tra Lexie e Mark.

Quindi, chiudere questi capitoli in modo diverso, in un modo in cui Lexie non abbandona gli altri perché mangiata dai lupi è stato, più o meno, come riportarla in vita."

Il decimo episodio di Grey's Anatomy 17 raccontato da Chyler Leigh: 'Non ero realmente seduta sugli scogli'

Infine, Chyler Leigh ha voluto ribadire di non esser fisicamente tornata sul set di Grey's Anatomy per girare le scene proposte nel decimo episodio di Grey's Anatomy 17. A causa delle restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria l'attrice non è infatti riuscita a condividere lo schermo con Ellen Pompeo ed Eric Dane.

Ecco, infatti, come l'interprete di Lexie Grey è stata costretta a recitare: "È ​​stata un'esperienza davvero interessante perché sono stata costretta a realizzarla in Canada dal momento che non si può viaggiare liberamente negli Stati Uniti.

Tutte le mie scene sono state girate sullo sfondo di schermo verde. E non ero realmente seduta sugli scogli, ma su uno scaffale di mele mentre parlavo con delle palline da tennis."