La serie della Rai "Il Paradiso delle Signore" continua a riscuotere un grandissimo successo. La sua prima puntata fu trasmessa in prima serata assoluta l'8 dicembre del 2015. Successivamente la rete capofila della Radiotelevisione italina, dopo aver trasmesso le prime due edizioni de "Il Paradiso" in prima serata, ha deciso di trasformare in una soap opera la trasmissione che racconta uno spaccato dell'Italia tra gli anni '50 e '60. Questa decisione nonostante sia stata difficile, però, è risultata vincente. Uno degli attori che fin dalla sua prima edizione fa parte del cast è l'attore Alessandro Tersigni, che qui veste con grande passione i panni di Vittorio Conti: un uomo molto ambizioso e talentuoso che da consulente pubblicitario è diventato il direttore del grande magazzino milanese.

Per raccontare alcune curiostà in merito a ciò che accadrà nel grande finale di stagione de "Il Paradiso Delle Signore 5 ", l'artista ha rilasciato un'intervista a Dipiù Tv.

Cosa succederà tra Marta e Vittorio

Nelle puntate che sono andate in onda fino ad oggi, i fan della soap opera hanno visto il Dottor Conti vivere un periodo di pronfonda crisi con sua moglie Marta Guarnieri (Gloria Radulescu). Tra i due giovani innamorati, infatti, vi è stato un lungo periodo di allontanamento che ha portato la coppia più solida ad avere una crisi profonda, che è culminata poi nel tradimento. Ricordiamo, infatti, che Marta ha tradito suo marito in America con Dante Romagnoli (Luca Bastianello), mentre Vittorio l'ha tradita con sua cognata Beatrice Conti (Caterina Bertone).

I fan della soap opera sperano che presto tra i due possa tornare "il sereno" e per questo si chiedono che cosa accadrà nel finale che andrà in onda il 28 maggio alle 15.55. Per questo motivo, senza spoilerare molto, Alessandro Tersigni ha voluto rispondere a questa domanda affermando che si è soliti dire che quando un uomo tradisce lo fa per via dell'attrazione fisica, a differenza della donna che lo fa perchè l’amore è finito.

"Lo scopriremo nelle ultime puntate, con un finale che la gente non si aspetta", ha dichirato così Tersigni.

La scena più difficile ed emozionante da girare

Nell'intervista, inoltre, l'interprete del Dottor Conti ha rivelato che ben presto "Il Paradiso delle Signore" taglierà un traguardo importante: quello cioè di aver trasmesso ben 500 puntate.

In tutti questi anni, durante la ripresa degli episodi, sul set non tutte le scene che sono state registrate sono state facili da interpretare. Ad esempio per Tersigni la scena più difficile in assoluto da girare è stata quella che era ambientata all’obitorio in cui Vittorio si era recato per riconoscere una salma che sarebbe potuta essere quella della sua ex Andreina. "Non ho mai fatto una cosa simile- ha rivelato l'attore romano- e quindi è stato difficile calarmi in quel contesto. Ho pensato di perdere altrettanto tragicamente una persona che amo". Allo stesso tempo, però, sul set non sono mancate le registrazioni di scene divertenti ed emozionanti che hanno permesso all'attore di rivivere emozioni realmente vissute.

"All'altare con Marta ho provato le stesse emozioni di quando mi sono sposato nella realtà con Maria Stefania".